hai solo una vita a disposizione e quando sei morto fai vermi, quindi puoi passare il tempo a pensare come le cose non vadono bene oppure puoi vivere e basta e riderci sù !

hai solo una vita a disposizione e quando sei morto fai vermi,
quindi puoi passare il tempo a pensare come le cose non vadono bene
oppure puoi vivere e basta e riderci sù !

Tags: , ,

… e poi …

e poi … qualcuno ti fa notare quello che hai davanti agli occhi ma non sai o non vuoi vedere …
… quello che forse temi o speri possa davvero succederti …

 

No tags for this post.

Oltre le nubi c’é sempre il sole

Oltre le nubi c’é sempre il sole,
bisogna solo avere il coraggio di volare con le “ali della fantasia”,
per raggiungere un mondo ideale dove l’amore subentra all’odio
e dove la bontà schiaccia l’egoismo e la violenza.

Tags: , , , ,

senza rischiare non si vive davvero

Ad amare c’è il rischio di non essere corrisposti,
A vivere c’è il rischio di morire,
A sperare c’è il rischio della disperazione e
A tentare c’è il rischio del fallimento.

però bisogna correre dei rischi, senza rischiare non si vive davvero

No tags for this post.

sapori

per gustare meglio i sapori della vita
bisogna aver assaggiato anche le pietanze amare

No tags for this post.

il viaggio

m4s0n501

non sai quanto durerà il viaggio,
non sai chi incontrerai,
non sai chi stai cercando…
allora smettila di affannarti e goditelo questo viaggio!

No tags for this post.

Zava’s House 2011

La mia cucina mi piace proprio ;-)

No tags for this post.

Motore a Gatto Imburrato

la chimera di tutti Nerd, lo stato dell’ arte del Moto Perpetuo, la soluzione a tutti i problemi di inquinamento il “MOTORE A GATTO IMBURRATO
il concetto è semplice è si basa su due eventi concreti :

  1. Quando un gatto cade, cade sempre sulle 4 zampe
  2. Quando una fetta di pane imburrato cade, tende a cadere dal lato del burro

ego, combinando le due teorie è possibile sviluppare il paradosso del Motore a Gatto Imburrato!

Procedimento :

  • Prendere un gatto
  • Prendere una fetta di pane in casetta/fetta biscottata
  • Burro da spalmare
  • Spalmate il burro su un lato della fetta di pane
  • Legate la fetta di pane sulla SCHIENA del gatto
  • Lanciare in aria il gatto o lasciatelo cadere da una altezza “media”

Attuazione:

Per effetto del primo fondamento, il gatto tenderà a cadere sulle proprie zampe!

Ma!

Per il principio della caduta del pane imburrato sul lato più oleose, la fetta tendeà a cadere dal lato spalmato

Risultato:

a pochi centimetri da terrà il Motore a Gatto Imbrurrato, secondo la condizione di Barkhausen, tenderà a girarsi per cadere sul lato del pane imburrato, ma a contrastare questo il gatto tenterà a sua volta di raddrizzarsi per cadere sulle proprie zampe innescando una rotazone perpetua quasi priva di attriti!

Forze del Motore a Gatto Imburrato

Approfondimenti :

Wikipedia : http://it.wikipedia.org/wiki/Paradosso_del_gatto_imburrato
NonCiclopedia : http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Motore_a_gatto_imburrato
Google : Motore a Gatto Imburrato

Tags: , ,

Funghi a Fondo in Val di Non

Ultima uscita stagionale per la raccolta micologica, ovvero, ultima uscita a funghi!

Come sempre siam andati in montagna in Val di Non, più precisamente a fondo!

3 cestini di Finferle, Mazze di Tamburo, Porcini, Finferli e qualche steccherino!

Mangiata mondiale come da rito annuale alla Montson!

Gli avventurieri?

Luza, Zavane, Moni, Jamy ed Elena!!!

Tags: , , , , ,

Giovanni dagli occhi di Cotone

Mai sentita “Giovanni dagli occhi di Cotone” ? e “Cotton Eye Joe” dei RedNex ?

un’ allegra canzoncina da ballare con compagnia ;)

ne ho anche trovata una versione remix, ma preferisco l’ originale

una bella musica che mi ricorda le serate del venerdì e del sabato al lime negli anni d’ oro.

Tags: , ,

il Rasoio di Occam

Rasoio di Ockham

Rasoio di Occam

il Rasoio di Occam (Ockham) è quel principio, quell’ enunciato secondo cui : « La soluzione più semplice è spesso la migliore »

quella è la versione un po’ italianizzata, l’ enunciato originale è questo : « A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire »

Il filosofo inglese William di Ockham formulò la teoria del “Rasoio”.
La metafora del rasoio infatti concretizza come sia opportuno eliminare con tagli di lama e mediante approssimazioni successive le ipotesi più complicate.

e di fatto ? Niente!
Ognuno gli dia l’ interpretazione che vuole e la applichi come e quando può, sempre che ne sia capace!
Nel lavoro, nei progetti, nella vita di tutti giorni, come sempre, spesso, le cose più semplici sono anche le migliori.
Io preferisco un panino col salame ad un piatto di alta cucina raffinata francese :)

Per gli appassionati delle serie TV, il principio del rasoio di Occam viene utilizzato in alcune occasioni anche nella serie Dr. House – MD.

Porei scrivere pagine di interpretazioni filosofiche, di fatto con Ockham partela scienza dell Emprico evolutasi poi in Epistemologia , cosa che per altro condivido molto e applico di continuo per qualche misterioso motivo anche con buoni risultati. o forse sarò solo c… … fortuna :D

Tags: , , , ,

… il tempo passa …

Ragazza Orologio

il tempo passa? Sorridigli!

“… il tempo passa … tutto è già passato …
peccato che non l’ ho ancora capito …”

così recitava Alex Britti in “Solo Una Volta (o tutta la vita)”.

insomma, gli anni passano ma non mi smentisco, la musica è sempre parte della mia vita, e come sempre mi riconosco in qualche brano o in qualche strofa di musica italiana, nelle canzonette nazional-popolari.

In fin dei conti come altro potrebbe essere? prendere la vita troppo sul serio porta solo al perder tempo, se si pensa troppo ad una cosa si perde tempo per farne altre di fantastiche o quantomeno che potrebbero essere fantastiche!
Per quale masochistico motivo  la mente umana ci porta a surriscaldare le meningi pensando a problemi che ancora non esistono?, ci porta a fare ragionamenti che rifatti a mente lucida ci sembrano surreali ? perché tutto questo?

Lo stesso deep-blu probabilmente fonderebbe cercando di capire anche i più piccoli gesti di una relazione … eppure ci proviamo comunque, anche se a volte ci fa un po’ male.

Perché ?
beh forse perché a volte pensiamo ci sia stato fatto un torto, per principio quindi
altre volte perché vogliamo migliorarci e non commettere gli stessi errori,
altre ancora per orgoglio,
altre per …
… per … a volte facciamo pensieri talmente complessi che ci dimentichiamo perfino perché li abbiamo fatti e da dove siamo partiti!!!
non ditemi che non vi è mai capitato!

insomma al troppo pensare pensare io preferisco il canticchiare ;)

Tags: , , , ,

Post di prova con iPhone su WordPress

Test di pubblicazione da iPhone sul nuovo blog WordPress (addio LifeType)

Supportati : iPhone, iPod Touch, BlackBerry e altri :)

Tags: , , ,

Kitsch Party 2009, Compleanno Zava e Silvia

?

bene, dopo mesi e mesi riscrivo sul blog  ;-)

un post veloce per farvi vedere le 150 foto del Kitsch pary per il compleanno mio e di Silvia al Knix!

Kitsch Party 2009 al Knix Zava e Silvia

Tags: , , , , ,

Facebook

ok…

lo so… sembra che non scriva più niente… solo che per comodità mi son trasferito su facebook : http://www.facebook.com/davide.zavanella

Tags: