Attentati a Londra… le mie parole

by Zava on

Attentato a Londra

Stamattina a Londra ci sono state esplosioni, bombe, morti, feriti e sangue… le mie parole non ci sono… non c’e’ parola che possa descrivere amarezza, rabbia, tristezza, delusione e dispiacere per questo ennesimo ed inutile scempio umano.
Ho però parole di ben altro tono per gli altri.

Cominciavo davvero a preoccuparmi, questo attentato si è fatto aspettare più del previsto, insomma, me lo aspettavo un po’ prima, ma forse hanno voluto aspettare il G8 in Scozia… se questo attentato non ci fosse stato entro l’ anno sarei quasi rimasto deluso.
Eh si, diciamocelo, non poteva non esserci, Blair assieme al suo amichetto Bush se la sono cercata, e su questo il dubbio non esiste, è incontestabile. In fin dei conti gli era stato promesso più e più volte e oggi hanno avuto la loro lezione. Spiacente per gli inglesi, per le vittime ma è così.
Beh che dire, i prossimi siamo noi, è ovvio manca il compagno di merende è il nostro nanerottolo, il nonstro "beneamatus" Silvio Berlusconi.
E’ molto facile immaginare quali possano essere i prossimo obbiettivi… ovviamente parlo già dell’ Italia.
Roma ? perchè no, capitale della religiosità cristiana, capitale d’ italia e meta di turisti…
Milano ? beh, luogo molto fashion e fulcro dell economia italiana, forse più vulnerabile di Roma…
Ma facciamo un altro ragionamento…
Nei depositi Nato italiani abbiamo circa 460 ordigni nucleari, e questo non ci mette in bella luce…
Nel Golfo di Napoli sono documentati in "parcheggio" ben 24 missili con testata nucleare e 2 bombe come dire… "smarrite" dagli americani…
Ah, si nell’ adriatico ce ne sono 8 di missili con testata e parliamo quindi solo di quelli documentati…
Che sia così difficile recuperarli e pagare qualcuno che insegni a questi "terroristi" come si usano?
A questo punto se io fossi un terrorista perchè mirare a Milano o Roma ? Perchè non nuclearizzare Venezia ? Napoli, Palermo o qualunque altra città o magari anche più d’ una…
Io non so, gli attentati di Madrid in spagna si sono verificati prima delle elezioni, in Inghilterra dopo… forse la nostra speranza (?) è che non cerchino di influenzare le elezioni del 2006 per destituire con la violenza l’ attuale governo…
Che dire speriamo che il governo cambi idee o che in caso di vincita della sinistra cambi il taglio delle nostre presenze militari, non obbligatoriamente un ritiro, ma una vera e propria missione di pace, non una guerra come mercenari dell’ america…
Ma poi, siamo sicuri che i terroristi veri sono solo loro ? Noi abbiamo fatto cose tanto diverse in Afganistan, in Iraq ?

Veniamo al secondo punto… Ma credete davvero di sapere cosa è successo ? Mi spiace ma la risposta è no.
I telegionali hanno aspettato ben due ore prima di dare notizie, e tutti a preoccuparsi di non allarmare nessuno, tono decisamente più pacati e meno frenetici e le immagini ? pochissime…
Se qualcuno avesse il staellite, non Sky, gli altri canali, avrebbe visto ben altro, qualcosa di molto vicino alla verità.
CNN, BBC, SkyNews UK, FoxNews hanno documentato in diretta le voci, le facce e le minacce.
Nel pomeriggio la Fox ha dedicato una trasmissione di un’ ora ai prossimi attentati, sapete di cosa hanno parlato ? semplice dell’ Italia per il 70% della trasmissione…
E sapete cosa ha trasemsso SkyUk ? Molte belle immagini del nostro Presidente del Consiglio sorridente e scherzoso… vedremo se riderà al prossimo giro o a quello dopo…
Mi sarebbe piaciuto avere un Mentana al TG5 perchè in Italia capissimo la reale portata di questo attentato, ma si sà, Londra è lontana.

Esplosione Nucleare

A questo punto, visto che Londra è ormai sicura credo che un bel giretto non me lo tolga nessuno, magari diventa anche più economica.

No tags for this post.

Written by: Zava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *