Val pi? la penna della spada

by Zava on

 Val più la penna della Spada

 

Eh si!
perdonatemi ma sono talmente iperimpegnato che non riesco a scrivere nulla…

Comunque facevo una riflessione tra me e me…
Pensavo quanto a volte le parole possano ferire più delle azioni.
Questo vale un po' per tutto.
Chi di noi non è stato almeno una volta in amicizia o in amore ferito da più una frase o da una parola, un sms. Fa più male di uno schiaffo.
A volte, spesso in amore, il silenzio, la non parola è ancora più doloroso.

"Val più la penna dell spada" si dice… non so chi l' abbia detto, ma condivido pienamente il concetto.

La vignetta sopra rappresenta Oriana Fallaci che combatte le sue guerre con la sua matita.
Altri come lei ben rappresentano il concetto, basti pensare ad Indro Montanelli con la sua macchina da scrivere, oppure un' altra grande, Maria Montessori

Chissà, mi stavo chiedendo se anche questo blog non abbia nelle sue vene uno spirito combattivo come quello che anima ed ispira i grandi personaggi.

"Bernardo di Chartres diceva che noi siamo come nani che stanno sulle spalle dei giganti, così che possiamo vedere più lontano di loro non a causa della nostra statura o dell’acutezza della nostra vista, ma perché – stando sulle loro spalle – stiamo più in alto di loro"

Anche Isac Newton ha fatto di questo umile ma consapevole motto ragion di vita : «Se ho visto più lontano, è perché stavo sulle spalle di giganti» diceva.

Cissà… magari qualcuno leggendo le mie riflessioni riuscirà a vedere oltre… 

No tags for this post.

Written by: Zava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *