31 dicembre 2005

un anno di Knix Knox

by Zava on

Patatine fritte

oggi ho fatto due conti su cosa mi sia costato un anno di knix Knox :

3 volte a settimana al Knix Knox

156

volte al Knix
52 settimane in un anno
38 Km andata ritorno Cerese – Porto

5928

Km percorsi
14,5 Km litro C3 1.6

408,828

litri benzina
1,256 ?/l benzina media A.C.I.

513,487

? spesi per andare al Knix
3 ? una Coca Cola

780

? spesi per Coca+Patatine
2 ? Patatine
52 Rum e pera (1 volta a settimana)

156

? spesi per Rum e Pera
3 ? Rum e Pera
1449,49 ? spesi in un anno al knix

Quindi devo chiedere un rimborso spese a Luca ed allo StenoOltre ai danni fisici, ho preso quasi 10Kg a forza di ordinare patatine per farmele portare da Laura 😉

No tags for this post.

Natale 2005 al Lime

MARCO – ZAVA – FRANCESCO

Per la serie "Natale con i tuoi" …
Presi dall’ euforia e dallo spirito natalizio il pomeriggio di Natale grazie ad un giro di telefonate abbiamo deciso, dai stasera non si cena, tutti al Borsa alle sette a fare l’ aperitivo…
lo cosa ? degenerata parecchio…
gli aperitivi al borsa sono diventati 6… dopo di quello ? arrivato il primo magum di spumante italiano…
Presi dall’ euforia telefonatina al Giube e si prenota un bel tavolo al Lime.
Aperto lo stomaco con qualche tartina al borsa, la fame avanza e nell’ attesa di portarci al Lime si va tutti allo Kinx Knox a rifocillarsi.

La formazione in campo :
Zava e Vieno (Marco)
Genni e Francesco
Eleonora e Gaia
Giordano
e sul tardi Linda

La serata ? stata un qualcosa di eccezionale, a parte che come i pi?, maliziosi potranno controllare dall’ orario delle foto abbiamo aperto un magnum di Ca del Bosco ogni mezzora esatta, e siamo stati li tre ore…, ci siamo divertiti come dei matti!
Il Lime non era pienissimo, direi che per questo abbiamo monopolizzato la serata, tra Sergino (il litico Sergio Mosconi) che continuava a chiamrci, ed i camerieri che portavano cestelli a raffica avevamo un po’ gli occhi addosso…
Due eventi da segnalare durante la serata:

1) Genni ? stata accalappiata da una bellissima biondina di nome Chiara su cui avevamo messo gli occhi in molti, io in primis

2) Collasso post Alcool di Nicola , quello mio e di Eleonora

ultima nota di colore : Y.M.C.A.
ecco tutte le foto

–>NATALE 2005 AL LIME<–

No tags for this post.

Questa volta copio Francesco, sul suo blog ha messo un muro dove si possono lasciare messaggi, se qualcuno vuole ecco lo Zava’s Wall

Click qui per firmare il mio muro ! (Powered byPicLibs.com)

basta cliccare sulla scritta qui sopra e si aprir? un sito dove poter scrivere! tutti vedranno immediatamente quello che avrete scritto in maniera indelebile.
Appena pubblicato il muro sar? lindo e pulito, a voi imbrattarlo con quello che volete, spero faccite i bravi perch? non ? possibile cancellare i testi una volta scritti.

Grazie a chi vorr? lasciare un messaggio, la procedura ? molto semplice:

Your Comment : e mettete il testo che volete far apparire, poche parole…

Vandalize! per imprimere il testo scritto sul muro

    Se volete potete personalizzare il carattere ed il colore del testo con gli altri due pulsanti …

    Il tutto ? anonino, non c’e’ modo di sapere chi scrive cosa!

    No tags for this post.

    Matteo e Beatrice

    Giorno insolito il 23 dicembre per sposarsi, ma con una sposa cos? bella ogni giono ? bellissimo.
    Un fantastiliardo di congratulazioni a Matteo, il presidentissimo, che ha sposato ieri Beatrice nella chiesetta di Ognissanti in citt?.
    Una nota degna di merito all’ omelia del parroco, tralasciando il vin brul? che si deve essere bevuto per scaldarsi, ha fatto una predica un po’ "diversa" dal solito…
    L’ unione in matrimonio rende due persone una sola, una sola carne, quindi, dquando alla sera site a casa da soli, dopo una giornata di lavoro e il dialogo manca… ricordatevi che siete una sola carne…
    Nessun uomo osi dividere quello che Dio ha unito…

    Quanta emozione e quanta gioia, ma anche un po’ di invidia, per un amico che si sposa in semplicit?, semplice come dovrebbe essere ogni storia d’ amore, semplice come traguardo e nuovo punto di partenza per due persone che si vogliono bene.

    Ci sono andato abbastanza vicino e me ne sono allontanato un po’ bruscamente, peccato, sar? il periodo, ma ho una buona predisposizione in questi giorni, meglio dirlo sottovoce…

    No tags for this post.

    C3 Letizia e C3 Zava

    era un po’ che volevo scrivere di questa storiella, stanotte mi ? venuta l’ ispirazione…
    a qualcuno ho gi? raccontato la cosa, qualcuno ha visto con occhi, a qualcuno ho solo accennato la cosa, comunque cominciamo dal principio.

    correva il giugno 2004, verso la met? se non ricordo male, anzi, forse era quasi fine giugno, era gi? un paio di mesetti che incrociavo un’ altra Citroen C3 Pluriel come la mia, solo che quella era Rossa, a guidarla una ragazza morettina…
    dopo tre o quattro volte che ci incontravamo avevamo anche cominciato a salutarci con la manina o a farci i fari, ci si incrociava spesso a Levata o Cappelletta, comunque in zona Ipercoop Virgilio.
    Una sera di maggio se non ricordo male ero al Charlie con un amico ed all’ uscita ci siamo salutati nel parcheggio, solo che io da perfetto coglione quando lei si ? affiancata per iniziare un discorso l’ ho salutata e sono salito in macchina…

    un paio di settimane dopo ci siamo rivisti, credo fosse un venerd? o un sabato, tornavo dall’ Eremo e chi ti incontro, lei, la Pluriel Rossa, ? stato automatico, abbiamo frenato tutti e due e ci siamo fermati in mezzo alla strada, ci guardavamo dallo specchietto, mi fa un cenno : "Seguimi"

    Ci fermiamo nel parcheggio del palazzetto dello sport al Boschetto, ciao Davide, ciao Letizia, i soliti convenevoli ed un fremito…

    Letizia aveva 23 anni, ora ne avr? credo 25, una morettina eccezionale, non molto alta, forse 1.65, capelli nerissimi e lisci, appena appena mossi… impiegata, abita in un paesino di cui non ricordo il nome dalle parti di xxx, hehe nella bassa 😉
    Due bagole e si fa un giro in citt?, sulla sua Pluriel, quella Rossa.

    A tutti e due serve poco per capire dove vogliamo andar quella sera…
    un paio di ore dopo che ci siamo incontrati siamo gi? parcheggiati al buio in Diga Masetti a Mantova…
    Premettendo che la Pluriel non ? la macchina pi? comoda per quello, appena arrivati il cuore, il corpo e la mente si riempiono di "Gioia".
    Letizia ha (aveva?) un fisico eccezionale, magrissima, poco seno, ma quanto basta, pancia piattissima, un corpo splendido interamente abbronzato, perfettamente dorato direi, ed una particolarit? di cui lei stessa si vantava: "dal collo in gi? non un pelo su tutto il copro, nemmeno uno" mi disse, era vero, si toglieva persino quei tre peletti biondi sulle dita dei piedi, ridemmo per una vita cercando qualche peletto in giro per il suo corpo.
    Quella sera faceva molto caldo, ricordo provammo ad aprire il tetto, ma in riva al lago era improponibile, fummo assaliti dalle zanzare, si sudava, si sudava tantissimo, i sedili ad un certo punto erano tutti chiazzati, bagnatissimi, rimanemmo in quella macchina per pi? di quattro ore.

    Rimasi quasi sconvolto, [MODE MACHO-ANIMALE ON] avevo fatto la mia bella figura, senza dubbio [/MODE MACHO-ANIMALE OFF] ma ero rimasto esterrefatto dall’ intesa che avevamo, ci piacevano le stesse cose, quasi nemmeno dopo quattro anni di morosa era cos?, anzi, ricordo che facemmo di sua iniziativa una cosa che mi fa impazzire, una di quelle cose che non puoi fare con tutte, una di quelle cose per cui serve grande intesa, fu eccezionale, lo fu per entrambi.

    ci massacrammo i cellulari di sms per quasi tre settimane, uscimmo altre volte…
    venne luglio… e uscimmo ancora…

    questa volta era strana, era quasi un libbro aperto per me, capii
    "Cosa c’ ? ?" chiesi
    "Venerd? torna dall’ universit?, studia al politecnico, sta via per mesi" rispose…
    "Troia"
    me ne andai.

    Tenni il cellulare spento per giorni, eliminavo direttamente i messaggi senza leggerli, cancellai il numero.

    Ci vedemmo ancora una sera la Lime, forse settembre, ricordo ancora, aveva un top nero ed una minigonna in jeans cortissima, sandalini neri tacco 10 con i laccetti incrociati sino al ginocchio… mi nascosi tra la folla, mi seguiva ma mi perse…
    nel parcheggio c’era la sua macchina, la Pluriel Rossa.

    Non ci siamo pi? visti o sentiti.
    Solo un bellissimo ricordo, la ragazza pi? bella con cui sia mai stato in assoluto, ed una cosa pi? terra terra, non ho mai vissuto una serata cos? intensa, con nessuna, con nessun’ altra , quella sera sarei anche potuto morire, dalla vita non velevo nulla di pi?, ero veramente contento.
    No tags for this post.

    Nicola 30 anni, un perche’ …

    by Zava on

    Compleanno Nicola la Lime di Curtatone

    Sabato scorso compleanno di Nicola!
    Cena con gli amici e poi tutti al Lime di curtatone a festeggiare il compleanno…

    per i curiosi aggiungo i nomi dei soggetti in foto!
    dall’ alto e da sinistra verso destra:

    Nicola
    Maria – Laura – Linda – Peccio
    Loris – Zava – Giordano – Marco

    Perch? sciupare mille parole quando le 230 foto si commentano da sole !

    –>FOTO 30 ANNI DEL NIK<–

    No tags for this post.

    Rally della Fettunta e Siena

    by Zava on

    29? Rally della Fettunta

    Domenica 11 dicembre Rally della Fettunta e giretto per Siena.
    Erano tre anni che non andavo a vedere il mitico delli della Fettunta, della bruschetta, in toscana.
    Il rally si svolge tra le colline di Barberino val d’Elsa con parcho chiuso a Casole d’ Elsa.
    Siamo andati io, Linda ed Andrea , in loco c’erano gi’ i miei dal giorni prima.
    Rally della Fettunta a Casole D' Elsa
    Come al solito ci siamo abbuffati sia a pranzo che a cena !
    Il pranzo in una fantasica bettola cantina per le contrade di Casole d’ Elsa sove ci siamo riempiti di fettunta e salciccia con fagioli all’ uccelletta, a fine pasto non potevano mancare i Cantucci con il Vin Santo
    Al Pomeriggio giretto cultirale per le vie di Siena, citta sempre bellissima, con il Dumo bianco e nero oltre alla sempre fantastica Piazza del campo, la mitica piazza del Palio di Siena !
    Alla sera nuova abbuffata nei pressi di Radicondoli sulla strada che porta a San Giminiano e qui non poteva mancare una cosa : LA FIORENTINA che ? stata decisamente gradita e la mia ROSTICCIANA.
    No tags for this post.

    The PixelDir

    by Zava on

    tra i vari amici che ho nella rete c’e’ Ziq, un grandissimo programmatore non ch? smanettone e sciupafemmine.
    Tra le sue tantissime idee genialoidi ne ha avuta una che mi ? piaciuta veramente molto, si chiama the PixelDir : http://www.thepixeldir.com/

    //www.thepixeldir.com/

    The PixelDir ? un sito, o meglio ? un Directoy, un po’ come Yahoo
    E’ diviso in 16 categorie dove ognuno di noi pu? rientrare.
    La scoperta dell’ acqua calda insomma direte voi!
    Ed invece no! c’e una particolarit? che i pi? acuti di voi avranno colto, i Pixel! lo si pu? dire con la grafica! come su un moro o meglio ancora un foglio di carta !

    Grazie all’ amico Ziq che mi ha offeto la possibilit? di aderire trovate qui : http://www.thepixeldir.com/category.aspx?catID=14 la mia pecorina, nella sezione dedicata a Society

    No tags for this post.

    Non ? mia abitudine parlare sul blog direttamente di altre persone, ma questa volta facciamo uno strappo alla regola.
    Dietro minacce non troppo velate mi ? stato gentilmente chiesto da una tenera fanciulla di pubblicare qualche foto, visto che ne ho una cinquantina ne prendo 5/6 a caso, praticamente le uniche dove sono venuto un pochino bene pure io.

    ZaVale

    Credo che questo, cara Valentina, sia un onore non da poco, un intero post dedicato, questo rester? nella storia del mio blog come il post del BodyPaint e quello di Ligabue al Campo Volo che restano i due articoli del blog pi? letti di sempre.

    ZaVale

    le foto in totale sono 14 e sono raccolti in una galleria chiamata ZaVale, un mix dei nome, hehe mi ? venuta cos?, sar? l’ orario, la trovate qui :

    metto qui le anteprime veloci delle pi? carine :

    ZaVale
    nasini maialini !

    ZaVale
    ridendo e bevendo


    foto col cellulare
    le altre le trovate nella fotogallery dedicata o sparse nelle gallerie da Halloween in poi 😉
    Aggiornamento veloce : 165.000 pagine viste gallerie e motori di ricerca di ricerca esclusi !!! sono quasi commosso, sono 10 giorni che siete oltre 1000 al giorno !!! GRAZIE GRAZIE GRAZIE

    No tags for this post.

    Anti-Letera a Babbo Natale

    by Zava on

    Babba Natale

    voglio fare il diverso.

    Mentre tutti sono stra impegnati a scrivere la letterina a Babo Natale con quello che vogliono io volgio fare un’ anti-letterina, quello che non voglio.

    Caro Babbo Natale,
    mi chiamo Davide, quest’ anno ho fatto un po’ il bravo ed un po’ no.
    Putroppo non mi sono impegnato abbastanza e un paio di cose belle mi sono riuscite, ma l’ anno prossimo mi impegner? un pochino di pi? per fare il cattivello.
    Comunque veniamo al dunque, quello che quest’ anno non volgio sotto l’ albero :

    – Non volgio nulla da mangiare
    – Non voglio che nessuno mi rompa le balle con paranoie assurde
    – Non volgio che nussuna quest’ anno mi regali intimo a meno che non abbia intenzioni serie (… visto come ? andata l’ anno scorso)
    – a dire il vero non voglio nemmeno che nessuno (omo) mi regali biancheria vista l’ aria che tira…
    – Non voglio della cioccolata
    – Non voglio una sciarpa e tantomeno maglioni
    – Non voglio nesseun parente che non sia mediovicino
    – Non voglio le sopraccigila come quelle di Peo Pericoli
    – Non voglio perdere ancora molti capelli, massimo 6 o 7
    – Non voglio pi? che kili di viti cadano nella stampante fotografica
    – Non voglio che una persona a cui tengo faccia le cazzate che mi dice vuole fare visto che ? solo un momento un po’ del cazzo
    – Non voglio che chi ha qualcosa da dire se lo tenga per se
    – Non voglio ne’ Berlusconi ne’ Prodi al Governo e tantomeno Casini presidente della Repubblica
    – Non volgio che qualche parcheggiatrice folle mi parcheggi ancora vicino l’ anno prossimo
    – Non voglio che qualcuno mi dica ancora cosa devo o non devo fare nei miei rapporti con le donne anche se ci stanno
    – Non voglio un letto "normale" per la Zava’s House
    – Non voglio non comperare un unlooper per mandare un paio di glitch giusti ad una smartcard di mia propriet?
    – Non voglio che una persona pensi che la snobbo o che non mi interessa
    – Non volgio un albero di Natale
    – Non volgio un Presepe o un Presepio o come cazzabubbola si scrive

    Insomma caro Babbo Natale questa ? la mia anti letterina che doveva pertire come una protesta con le cose che non volevo, ma a forza di non mi ci ? scappato pure dentro qualcosa che davvero vorre, beh fai tu, se tra tutte quelle di carta che hai ti avanza una letterina in carne ed ossa per me… beh magari portamela, al massimo ci gioco a freesbie

    No tags for this post.

    Compleanno Chiara

    by Zava on

    Chiara e Bas
    Sabato scorso, il 3 dicembre festona al Golfo di Napoli per il compleanno della Chiara !
    La pizza la metro ? una cosa eccezionale ce ne siamo mangiati diversi mezzi metri , uno ? nella foto nel piatto della super Chiara e di Davide !
    Cena in compagnia con gli amici del quartiere di cerese con l’ agginta del mitico Marzi, il Trole, Nik, Giordano, il Peccio e la Vale.

    questa volta le gallerie di foto sono due una mia ed ovviamente una del Bas

    No tags for this post.
    Logo satnews

    Nuovo logo e nuovo indirizzo per Satnews !!!

    da www.satnews.it a www.satnews.tv.it

    …e anche nuovo motto ! da "informazione senza compromessi" a "il sito che ti compromette"

    Per festeggiare il felice evento ? nata anche la DaVinci 5.2

    che potete scaricare qui : DaVinci 5.2

    invece qui trovate tutte le caratteristiche di questa nuova release : DaVinci 5.2 features

    Ecco le caratteristiche principali :

    The Satnews Dreambox Team
    -------------------------

    1.09_SDT_DaVinci5.2.img

    Immagine per FLASH / USB / HDD / CF / NFS
    - Kernel e Moduli 2.6.9 - Release 1.09_1d
    - Enigma 1.09 - CVS aggiornato al 02/12/2005, modificato da SDT
    - squashfs 2.2-r2 con compressione LZMA
    - busybox 1.1.0-pre1 compilato direttamente dal busybox SVN
    - WebIf 5-7-0 Expert
    - Tuxtxt v. 1.93
    Questa immagine, se messa in flash, effettua l'upgrade del FrontProcessor alla v. 1.06
    LA PRIMA VERA IMMAGINE IBRIDA 7020 - 7000 !!!

    No tags for this post.

    Venerd? due dicembre festona per il mitico Dario Francesco ! ( un po’ come Maurizio Costanzo )

    Grande cena nell’ stesso agriturismo dell’ altra volta (questo)

    Mega cena in compagnia, e mega abbuffata com l’ altra volta, per? questo giro mi sono contenuto con l’ alcool !
    Ammirate il Peccio con gli antipasti
    Visti i regali spero che francesco abbia capito il concetto : "A CESCOOOO TE DEVI LAVAAAA’ " altrimenti gli amici mica ti regalavano gli asciugamani, lo sciampino, il sapone, il profumino, la felpa… Capit ??? uahauhauha scherzo ovviamente!!!

    Dopo cena tutti al Lime a fare casino casino ed ancora casino !!!

    Sbattui fuori dal Lime verso le tre e mezza all’ orario di chiusuta tutti a fare colazione al Minuetto a Cittadella !!!

    Ecco un paio di foto allegre per ricordare la Bellisima serata !!!

    Banana Party
    Trenino Gay fatto da : Francesco – Nicola – Zava – Giordano – Pecio
    Beato tra le donne
    Cameriera Russa
    Trio Medusa
    Se il buongiorno si vede dal mattino…

    –>FOTO COMPLEANNO FRANCESCO<–

    se dopo queste cose vi siete innamorati di lui potete liberamente insultarlo sul suo blog personale : http://spaces.msn.com/members/LUCKYBLU777/

    No tags for this post.

    Compleanno Paola !!!

    by Zava on

    Sabato scorso compleanno della super Pol !!! Paolina!!!

    siamo andati a mangiare cucina mantovanmessicana alla Pizzeria "Dal Paso" alla Sacca di Goito, vicino alla Piscina l’ Airone…
    …ah quanti ricordi, c’e’ stato un periodio in cui ero li praticamemente tutte le settimane…
    Solo ora mi sono ricodato che Paola e la bionda(?) compiono gli anni lo stesso giorno…
    non credevo me ne sarei dimenticato… allora ? un buon segno, oppure ? la vecchiaia che avanza !!!Ottimo! Tutto Ok!

    Cavolate a parte la serata ? stata veramente molto divertente, la cucina era di quelle belle saporite ed unte come piacciono a me!!!

    Da segnalare qualche foto subito :

    il Bado
    il "culo"

    topino ciccino
    la "lussuria"
    il "bacio saffico"
    eravamo quattro amici al bar
    eravamo tre dementi al bar
    voglia di … vincere

    oppure se avete tempo tutte le foto

    –>FOTO COMPLEANNO PAOLA 2005<–

    PS: Bette passa a prendere il CD che ti ho mandato un messaggio e non mi hai risposto Ottimo! Tutto Ok!

    No tags for this post.

    Lotta all' AIDS 2005
    ?Aids. Fight it before it?s too late.?
    (Aids. Combattilo prima che sia troppo tardi)
    Il 1? dicembre 2005 non ? un giorno come tutti gli altri, eppure sembra di s?.
    ? la giornata mondiale per la lotta all?Aids, eppure pare che non interessi a nessuno.
    L?Aids ? un problema ancora molto attuale ma, probabilmente, ? passato di moda.
    Dove sono finite le grandi organizzazioni di volontariato?
    Perch? non si vedono pi? le campagne di prevenzione?
    Il quadro complessivo non ? dei migliori ma si intravede qualche speranza quando due realt? diverse come Alfaomega e McCann Erickson si incontrano.
    La prima ? un?associazione di volontariato, laica e lontana dalle lobby, che da anni si batte per sconfiggere l?Aids.
    La seconda ? un?agenzia di pubblicit?, da sempre sensibile alle tematiche sociali, che ha accettato gratuitamente la grande sfida di ricordare al mondo intero che l?Aids ? ancora tra noi e che non bisogna mai abbassare la guardia.
    Per comunicare questo messaggio, Alfaomega e McCann hanno scelto la compostezza di un corpo umano che, crudamente ma lealmente, chiede di sconfiggere l?Aids prima che sia troppo tardi.
    A questo, aggiungiamo che la malattia forse non potr? essere debellata nel breve periodo e proprio per questo motivo, la solidariet? diventa fondamentale e il rispetto per la propria vita e per quella degli altri diventa un imperativo.
    Un ringraziamento particolare a Paolo Franco per la fotografia.

    No tags for this post.