30 marzo 2006

Pensiero della Notte

by Zava on

Pensiero

? un po’ che ci penso.
? un po’ che se ne parla…
? un po’ che volevo scirevere queste due semplici righe senza valore alcuno…
Sono giorni, settimane, forse mesi che se ne parla, soprattutto con l’ amico Nik, spesso col Vieno, a volte con altri, come LadyF, con la super Ele..
insomma… carta canta…
La "minestra riscaldata" non funziona!, questo ? il punto, quando ? finita ? finita e si deve cambiare ed andare avanti.
Ignorare il passato? non credo, ? tutto bagaglio di esperienze, ma teniamo quello che di buono c’ era se ne vale la pena e sopratutto facciamo tesoro deggli errori, facciamone grande tesoro, di quelli nostri e di quelli altrui.

Il senso ? semplice, mai accontentarsi, sempre volere di pi?, bisogna ambire, bisogna credere nelle cose, anche in quelle che non sembrano realizzabili, almeno possiamo dire di averci provato, poi quel che sar? sar?, una splendida canzone dice "que ser? ser?" , qualunque cosa sia, quel che sar? sar?.

Osiamo, osate, osa! osa osare, osa pensare si osare!

Sognare ? bellissimo, i sogni sono quello che ci resta del nostro essere bambini, potete toglierci tutto, ma non la libert? di sognare.

Ed allora io sogno un mondo migliore, sogno la felicit? altrui, sogno una persona che ne sogna un’ altra, sogno di essere sognato, sogno un BigMac, sogno dei bacioni immensi sulle guance, sogno degli abbracci disinteressati, sogno dei sorrisi sinceri, sogno … punto, sogno e mi piace farlo.

Volere volere volere.
Provare, crederci, crederci, buttarsi, ambire e volere ancora.
Sognare di riuscirci.
Ridere se non ci riusciamo e ricominciare ancora a sognare, a volere, a credere….

Che bello.

Ma forse ? l’ orario, o forse sono le 4 ore dormite sulle ultime 68…

No tags for this post.

Dottoressa Farmacista Eleonora !!!Evviva la Ghida!!!

dottoreee…
dottore…
… dottore dal buso del cul…
vaffancul vaffancul…

Ma quante volte l’ abbiamo cantata ?
1000!!!
Bellissima festa di Laurea perla nostra super Leo, la Ghida che si ? Laureata in Farmacia!!!

Ci siamo divertiti tantissimo, dall’ "ape" a casa sua, alla cena all’ agriturismo "Caselle" ed alla festa al "Knix Knox"

Eccovi le foto, raccontano sa sole la serata fantastica :

–== FESTA DI LAUREA GHIDA ==–

La festa ? stata a tema "metal / rock" diversi eravamo a tema, io col chiodo, qualcuno col piercing, qualcuno con le magliette dei gruppi, qualcuno con il crocefisso alla rovescia… ( omg.png ) … ci siamo divertiti, ma la chicca ? questa : SU DI NOI di PUPO (20Mb 3 minuti circa) <– come al solito tasto destro "salva…"
No tags for this post.

Lago: prima uscita primaverile 2006

bene, finalmente una domenica di sole!
Prima uscita stagionale in cabrio, primo giro sul lago, prima partita ad uno, briscolina in quattro ed una marea di stupidate dette con ancora sulle spalle (e nelle vene) i postumi del sabato sera.
Giretto sul lago di garda poco dopo Lazzise a Cisano, prato e copertone con Riccardo, Jamila ed Eleonora, ah si, c’ero anche ioooo!!!

Una domenica finalmente diversa dal solito, dalle solite piovose ed umide domeniche invernali, con due bei cornetti passa tutto !

Ah si, tramondo spettacolare !!!

Ps:
Avete mai visto una ragazza fare pip? in piedi ?
Ed una "farla dalla bocca" ?

Per chi vuole in fondo alla galleria trova il link ad ina versione personalizzata di "Cicale Cicale"

No tags for this post.
Miss Cin Cin Selezioni Parte Seconda

Continuano le selezioni per Miss CinCin 2006 al Mascara di Mantova.
In una mera operazione di "spionaggio industriale", siamo andati a controllare la situazione per affilare le armi e sbaragliare la concorrenza mercoled? prossimo, serata della finale.
Per la prox settimana cercheremo di preparare un tifo da curva te a supportare Miss Knix Knox
Lo giuro, l’ altra sera non avevo bevuto, solo un Coca e Havana7, nulla di pi?, ero meno ubriaco dell’ altra volta eppure sono finito con Eleonora a ballare una Mazurca nella sala del liscio…
Vi consiglio di notare la cornice ed i dettagli :
– Scritta al neon Mascara sullo sfondo
– Luci soffuse ed admosfera da Balera, anzi da Pino Balera tongue.png
– La Camicia stile tovaglia della nonna del signore a destra
– Il signore con i capelli grigi e camicia bianca sullo sfondo a dx rispecchia l’ et? media dei ballerini
– L’ acconciatura della signora con la magliatta gialla a sinistra sembra quella di mia nonna, solo che mia nonna non sa ballare…
e….
chicca delle chicche …
– Il signore che balla a sinistra guarda compiaciuto le rotondit? di Eleonora, altroch? viagra!!!

Perch? noi eravamo un po’ fuori luogo ?
ecco perche’ :
– io avevo una camicia rosa stile gay line
– sempre io avevo una maglietta aderente grigia di mia mamma, cosa ancora pi? gay, uahauhauh
– eravamo gli unici due che ridevano come due cammelli in una pista piena di gente serissima
– la camicetta di raso nero di Eleonora che era da urlo e davanti anni luce rispetto alle signore che ballavano.
– Non sapevamo assolutamente ballare!!! io in primis !

Vabb? a parte che io e Ricky abbiamo chiesto a met? delle donne over 50 di fare la foto con noi perch? Jamila ci voleva fare una foto e abbiamo preso un due di picche mai visto da tutte le cinquantenni della sala ci siamo divertiti anche questa volta come matti.

Ah si… abbiamo finito nel parcheggio con la prima "scappottata stagionale"

–>MISS CINCIN 2006 MASCARA PARTE SECONDA<–

Mercoled? prossimo le avversarie da battere saranno
Marzia de "Il Maratoneta"
e
Naomi del "Vincente Caf?"

stay tuned

No tags for this post.

un angelo azzurro…

by Zava on

A Francesca, un angeo azzurro che non c'e' pi?

Oggi il cielo ha un nuovo angelo, un angelo azzurro di nome Francesca, ha solo 3 anni pi? di me e non c’e’ pi?.
Con quest’ immagine voglio cercare di essere pi? vicino a Carlo, l’ amico "Carmalao" che condivide con altri tante notti insonni sui nostri decoder.
So che non ci sono parole che possano alleviare il dolore per la perdita della tua adorata moglie, ma fiduciosi in amicizia aspettiampo il tuo ritorno tra noi.
Un abbraccio forte forte Davide e gli amici di www.satnews.tv.it (thread di riferimento)

No tags for this post.

un micio da spupazzare !!!

uff… lo so, lo sapete… sono un casinista…
Allora, credo che sia la prima volta che ne parlo sul blog, ma visto che ? personale… facevo un po’ fatica…
mi sembrava anche giusto… ora non capisco pi? un cavolo, faccio troppi danni e magari qualcuno mi rimette in carreggiata…
Allora, sono diversi mesi che sporadicamente frequneto due persone, contemporaneamente… una s? dell’ altra, l’ altra no.
A qui mi sar? preso le prime parolacce, invece ALT!!! fermi tutti.
Non c’e’ nessuan storia in piedi, patti chiari amicizia lunga, sono solo due amicizie "intense" fatte di fugaci pause pranzo e afose notti d’ inverno.
Queste due donne sono l’ una l’ opposto dell’ altra, una completa in un certo modo, e totalmente fuori in altre cose… l’ altra ? esattamente l’ opposto… il problema ? che le due donne sono complementari… ci sto bene, ma non come vorrei, sto bene ma perch? prendo il meglio dell’ una e dell’ altra, da sole non e vorrei mai… e qui scatta qualche senso di colpa
Quella con cui mi trovo meglio moralmente, come persona, come maturit? e come dialogo ha ben 8 anni pi? di me, sull’ aspetto dell’ intimit? ha non c’e’ grande intesa… ma questo forse ? anche a causa dei sui brutti precedenti.
L’ altra… beh… ? pi? giovane di me ovviamente, ed ovviamente fa scintille nell’ intesa, ma per il resto…

Vabb?… ho intenzione di chiudere definitivamente quei discorsi a breve… oltre a quelli, negli ultimi periodi mi sono interessato ed ho frequentato altre tre persone, persone che ritengo a dir poco eccezionali nella loro unicit?…
Una non si lascia andare, ma non ? lei la ragazza di cui voglio parlare anche se mi intriga tantissimo…
…sono le altre due…
Le altre due sono dinamite pura, una lo ? sempre e costantemente, l’ altra lo ? con me o fuori da certe situazioni… non so… sono tutte e due "mezze-impegnate" eppure mi piacciono entrambe e mi piacciono pure tanto…
per due persone cos? credo che potrei anche perdere la testa
… se gi? non l’ ho persa…

aiutooooooo tutte e cinque leggono il blogggggggg ….
non uccidetemi lo so che sono una merda…
Inchino

No tags for this post.

Dedicato ai Folli

by Zava on

Foto della terra vista dallo spazio

Ricordo anni fa un intervista a Paolo Borsellino, aspettava la sua ora e parlava dell’ amico Falcone… ad un certo punt? cit? una frase di una poesia, non era completa, ma ricordo che suppure all’ epoca ero piccolo mi colp? molto.
Questa frase ogni tanto mi viene in mente, grazie all’ amico Google ho trovato il testo intero :

Logan Clash

-= Dedicato ai folli =-

Dedicato ai folli
Agli Anticonformisti
Ai Ribelli
Ai Piantagrane
A tutti coloro che vedono le cose in modo diverso.
Costoro non amano le regole
n? i regolamenti.
Non hanno alcun rispetto per lo Status Quo.
Potete citarli
Dissentire
Potete glorificarli o denigrarli
L’unica cosa che non potete fare ? ignorarli Perch? riescono a cambiare le cose Inventano, immaginano Esplorano, creano, ispirano.
Soffrono. Si disperano. Godono. Amano.
Sognano.
Contengono lo spirito della Rivoluzione.
Qualcuno potrebbe definirli folli.
Perch? sono coloro che sono abbastanza folli da pensare di potere cambiare il mondo.
E lo cambiano davvero.

Non leggete il senso politico seppur fortemente marcato, leggete il significato delle parole, sono parole eccezionali.

Non sono sicuramente uno di quelli che crede di cambiare il mondo, anche se mi piacerebbe, del resto come "folle" mi impegner? quanto pi? possibile a graffiare e a lasciare un segno, almeno in tutti coloro che mi incontreranno.

Promesso! Zava.

No tags for this post.

Miss Cin Cin 2006 al Mascara di Mantova
GHIDO – ALESSIA – PECCIO

L’ altra sera divertimento fotonico, grazie all’ invito di Luca e Steno del Knix Knox siamo andati al Mascara alla selezione di Miss CinCin 2006 a cui partecipavano anche loro come locale.
Le parole per raccontare la serata fatico a trovarle, confessoche eravamo partiti per la serata un po’ sottotono, un po’ stanchi dal lavoro, un po’ con la consapevolezza di dover tornare sul presto, tipo mezzanotte e mezza massimo, insomma, non eravamo al top della forma… nulla di pi? lontano da quello che ? successo durante la serata.

La serata ? stata una figata pazzesca, ci siamo divertiti a fantasticare su una lungha serie di coloriti personaggi… abbiamo anche la frase della serata:

"questa giungla mi distrugge"

peccato che solo pochi eletti possano comprendere, in fin dei conti io quella sera ho visto cose che voi esseri umani non potete nemmeno immaginare.

Ovviamente, come vedete anche in foto, la nostra raprresentante era una delle pi? carine 😉 ma, miss a parte ecco le foto pi? divertenti della serata:

Sempre al lavoro
Auguri Milly !!!
Miss Knix Knox
i Vatussi
Cin Cin ! (Miss)
Cin Cin !! (Cina Cina)
Cin Cin !!! (di chi ? quella mano birikina ?)
Ole’
Titanic
Le Affezionate del Lime
Lauraraba
Shiny Disco Ball

Quindi, da come avete visto al posto di fare mezzanotte e mezza abbiamo in realt? fatto quasi 3 e mezza… Siamo stati gli ultimi a lasciare il Mascara, ci hanno accompagnato i buttafuori 😉
Serata figosissima!!!
Eccovi tutte le 160 foto della serata:

–>MISS CIN CIN 2006 MASCARA<–

Miss Cin Cin 2006 al Mascara di Mantova

No tags for this post.

Lo scontro Berlusconi-Annunziata battuta per battuta

La giornalista: ?Presidente, ritiri il discorso del “mi alzo e me ne vado”, perch? questo non ? accettabile?. Il premier: ?No, io mi al-zo e me ne va-do perch? se lei non mi lascia rispondere…?

BERLUSCONI: ?Il governo della sinistra ha avuto uno sviluppo inferiore alla media Ue dello 0,9%, noi dello 0,8. Quindi abbiamo fatto meglio. Capisco che lei non sia molto pratica di economia, ma i dati sono questi…?.

ANNUNZIATA: ?Lei dice che non sono molto pratica di economia, ma la perdita di 102 mila posti di lavoro…?

BERLUSCONI alza la voce: ?Lei adesso mi lascia parlare, mi fa la cortesia di lasciarmi rispondere, senn? mi alzo e me ne vado. Chiaro??.

ANNUNZIATA prova a replicare.

BERLUSCONI insiste: ?Lei mi ha fatto una domanda, esigo che lei mi faccia rispondere?.

ANNUNZIATA: ?Che lei si alza e se ne va ? una cosa che lei non pu? dire?.

BERLUSCONI: ?Allora io mi alzo e me ne vado e questo rester? come una macchia nella sua carriera professionale. Allora, lei mi ha fatto una domanda, mi usa la cortesia di farmi rispondere??.

ANNUNZIATA prova a dire: ?Presidente, ma io…?.

Ma BERLUSCONI la ferma: ?No, mi ha fatto una domanda e non mi ha datto il modo di rispondere?.

ANNUNZIATA: ?Presidente, ritiri il discorso del “mi alzo e me ne vado”, perch? questo non ? accettabile?.

BERLUSCONI: ?No, io mi al-zo e me ne va-do perch? se lei non mi lascia rispondere…?.

ANNUNZIATA: ?Presidente, non lo faccia?.

BERLUSCONI: ?Lei non pu? dire a me quello che devo fare?.

ANNUNZIATA: ?Neanche lei a me, ci sono delle regole nel mondo giornalistico. La prego di non dire che se ne va?.

BERLUSCONI: ?Io posso dire quello che voglio, lei non me lo pu? negare?.

ANNUNZIATA: ?Presidente, non pu? dettare le regole?.

BERLUSCONI: ?Lei vuole decidere anche per gli altri, mentre io sono un liberale e decido solo per me?.

ANNUNZIATA: ?Guardi, lei non ? abituato ad avere colloqui con i giornalisti?.

BERLUSCONI si alza, stringe la mano a Annunziata: ?Va bene, arrivederla signora, se lei non mi lascia parlare la saluto. Complimenti, lei ha illustrato bene come si comporta una persona che ha pregiudizi e sta con la sinistra. Le posso dire una cosa: lei deve avere un po’ di vergogna per come si ? comportata?. Mentre Berlusconi se ne va.

ANNUNZIATA dice: ?Presidente, mi dispiace ma lei non sa trattare con i giornalisti?.

Allontanandosi, BERLUSCONI continua a sfogarsi: ?Arrivederla, arrivederci, ringrazio, la Rai ? controllata da me…?.

Il mio parere un pochi punti :

– La signora Annunziata ha decisamente esagerato
– Berlusconi sapeva da chi andava e non ha retto
– La Annunziata l’ ha presa sul personale
– Berlusconi non poteva pretendere di farsi le domande e di rispondersi
– Annunziata ha sbagliato ad interrompere continuamente Berlusconi
– Berlusconi ha ceduto rapidamente alle pressioni
– Annunziata ha battuto il ferro finch? era caldo cogliendo l’ evidente difficolt? di Berlusconi
– Berlusconi da pollo ? caduto nella subdola trappola dell’ Annunziata
– Annunziata non ha mia realmente consentito a Berlusconi di parlare liberamente o di terminare un discorso
– Berlusconi ha sbaglianto ad attaccarlo come Comunista, non ha fatto altro che accenderla
– Alla fine l’ Annunziata si arrampicava sugli specchi forse pi? di Berlusconi

Quindi ?

Berlusconi – Annunziata: 1-1

Berlusconi ha sbagliato ad andarsene.
Annunziata ha sbagliato ad attaccare cos? eccessivamente.

Non mi sento di sostenere ne le ragioni dell’ uno ne quelle dell’ altro.
Forse hanno perso tutti e due…

Visto che so’ che alcune persone, e particolarmente una tiene alle mie idee politiche, ho voluto sbilanciarmi non sbilanciandomi su questa vicenda.

No tags for this post.

Terapia per donne

by Zava on

Non so come, non so’ perch? ma nell’ ultimo periodo ho sentito tre donne…
ok, gi? questo ? un evento eccezionale hehe…
A dire il vero una l’ ho vista, una l’ ho sentita per telefono ed una solo per SMS, ma l’ argomento e il problema ? sempre quello… il sesso con gli uomini, compagni o avventure che fossero…
Ancora a non ho capito cos’ ho di speciale per far in modo di ricevere certe confidenze, ma a volte le donne che mi circondano si abbandonano in confidenze molto riservate.
Senza andare ad indagare sui perch? e percome, senza andare a tirar fuori fatti altrui la risposta ? comunque la stessa, sia che le fanciulle vengano trascurate, sia che non siano soddisfatte come vorrebbero, sia che non vogliano fare certe cose.
Spesso e volentieri il problema di fondo ? il soggetto, esatto il soggetto.
Il soggetto in questione ? l’ uomo, ovvero il partner… ma qual ? l’ errore del partner ? semplice, il soggetto.
Come il soggetto ????
Esatto! il problema di fondo ? il soggetto che sbaglia il soggetto.
Ok, ho voluto giocare con le parole, ma il concetto di fondo in realt? ? molto semplice. Senza ombra di dubbio la donna ama l’ uomo anche se solo carnalmente in maniera differente, la donna ci mette tutta se stessa, ci mette l’ anima, mentre l’ uomo ? pi? lascivo.
L’ uomo mediamente nel sesso pensa ad un soggetto, se stesso, meno probabilmente pensa in maniera altruistica alla donna, o meglio ancora all’ insieme, al "noi".

10 – 70 – 20

Sarebbero ?
10%: il pensare a se stessi durante il sesso
70%: provare piacere nel far provare piacere, ovvero il "noi"
20%: l’ importanza del piacere altrui.

Se fosse cos? facile forse sarebbe pi? bello un po’ per tutti.
Sarebbe pi? facile osare, sarebbe pi? facile lasciarsi andare, sarebbe pi? facile chiedere all’ altro qualcosa di pi?, sarebbe pi? facile provare cose nuove, sarebbe pi? facile avere qualche inibizione in meno, e perch? no, sarebbe fose anche pi? facile avere un po’ pi? pudore ed un po’ pi? di riespetto per la nostra compagna.

Mi fermo qui, perch? la parola rispetto mi ha fatto un po’ di male, ma discorsi personali a parte, quello che ho scritto non ? la risposta ai vostri problemi, ai vostri messaggi, alle vostre insicurezze, ? solo una considerazione di fatto, strettamente personale e fine a se stessa.

Nulla di pi?.

Aggiungo solo una cosa…
il senso della vita secondo me :

GODITELA – FREGATENE – BUTTATI

No tags for this post.

… dimmi perche’ !

by Zava on

…dimmi perch?!
Vorrei proprio saperlo…
Perch? ogni volta che mi perdo via per qualcuna o qualcuna si perde via per me, lei deve sempre avere qualcun’ altro…
Io veramente non lo capisco…
Ma succede solo a me vacca zio?
Possibile che TUTTE e ripeto TUTTE debbano per forza debbano avere gi? qualcun altro?
Eh si che sebbene stia molto bene da solo da un paio d’ anni, insomma, qualchevolta anche’ io ho forte interesse per altre donne…
Possibile che Letiza avesse il ragazzo… che Betta fosse sposata, che …. e che cazzo! Possibile un Cazzo! sono quasi stufo!
GRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR


Lei – Lui – L’ Altro ( IO!!! )

No tags for this post.

Zetaservice 2006

by Zava on

Zetaservice

Bene, ecco un altro piccolo report della Zetaservice 2006, i lavori per la nuova sede proseguono, a rilento ma proseguono…
Se il clima non ha aiutato il fuori, beh, il drentro procede, la settimana scorsa hanno "tirato su" i muri interni!!!
Nella foto sopra potete trocare il progetto.
Oltre ad avere i bagni il tutto sar? sezionabile. In che senso ?
Che, volendo si pu? creare un vero e proprio negozio indipendente dotato di bagno ed impianti totalmente autonomi.
Il resto ? adibito ad un bell’ uffico grande, un laboratorio decisamente funzionale, ed udite udite … la "sala riunioni" !!!
Bene speriamo che sia pronto prima di novembre… ma i ritardi in questi casi sono spesso fisiologici…

Stay tuned ! Ok !!!

No tags for this post.

Allora, sapevo di averle in giro, ho cercato su tutti vecchi hard disk che avevo in giro. Le ho trovate, non me ne vogliano Luza e Antonio, ma so che anche loro si divertiranno…

Antonio Festa della Donna 1998Luca Festa della Donna 1998Zava Festa della Donna 1998
Antonio – Luca – Zava

Luca Antonio e Zava Festa della Donna 1998
Le Belle Prugne

Correva l’ anno 1998, in qui tempi, la signorina Francesca, attuale moglie di Antonio, penso’ bene di festeggiare la festa della donna a casa sua invitando quelle che allora erano tutte le donne del quartiere.
Alla domanda "Possiamo venire anche noi ?" la risposta fu’ secca e decisa : "No!!! Questa sera solo donne!!!"
Non sapeva cosa avrebbe comportato quella sua affermazione, ci aveva praticamente invitato a nozze…

Puntualissimi alle 21.00 tutti vestiti da donna suoniamo alla sua porta…
il resto ? storia e le foto parlano da sole.

No tags for this post.
Finto Fabrizio Lori per Carnevale Al Lime
Nik Guardia del Corpo – Lori/Vieno – Zava Guardia del Corpo

Va bene dai, qualcuno se ne era accorto, qualcuno se ne era mezzo intagliato, qualcun altro c’e’ caduto come una pera cotta, il "nostro Lori" era in realt? il Vieno !

La somiglianza c’era, capelli meno gonfi e faccia meno vissuta a parte si assomigliavano di brutto!
Nel buio del Lime c’erano molte che si sono sbagliate inclusa una ragazza che ci ha detto "certo che con tutti i soldi che ha stasera come minimo ci paga da bere a tutti" …

La serata ? stata devastantemente bella come al solito, anzi un po’ pi? del solito visto che sono finito all’ ospedale il giorno dipo a far sistemare la mandibola 😉
Perch? direte voi ? semplice…
Causa….
Effetooo
Quindi ragazzi ricordatevi, pensateci bene due volte prima di alzare la gonna ad una bella ragazza, altrimenti possono essere dolori, hehe
Vabb? me la sono cercata ed ? stata legittima difesa 😉 comunque eccovi le foto :

–>CARNEVALE AL LIME COL FINTO LORI<–

No tags for this post.