30 giugno 2006

Gira gira gira

by Zava on

Rotatoria

Settimana delle guidatrici pazze…

Pazza numero 1 :
Sabato scorso ho scoperto un nuovo modo di dare indicazioni a chi guida…
Non facciamo nomi così non sputtaniamo nessuno…
Comunque, a volte per chi guida è difficile cogliere il Destra ed il Sinistra nelle indicazioni e ci si sbaglia…
Quindi come fare ?
Semplice : Braccialetto e Orologio !!!

Braccialetto –> Destra

Orologio –>Sinistra

Va bene succede anche questa…

Pazza numero 2 :
Ieri sera… vabbè ieri notte, verso le due, ero in giro con Monic, usciti dal Knix siamo andati a fare un gir in giro, passati per Marmirolo il commento

M : "Ma che bel parco questa rotatoria! Con tutte le piante, tenuto bene!"  

Z : "C'e' l' ingresso, con la macchina ci si entra!

Altro giro di rotatoria e zak! Dentro!
Sue e giù dalla collinetta, sotto alle piante, in mezzo!

La "Y" di Monik si è tramutata in una Panda 4×4 per l' occasione Wink

Che ridere!!! e anche per questa volta non ci hanno arrestato ! 

No tags for this post.

 

Finalmente ce l' ho fatta!
Le ho messe on-line! Sono 1003 foto! ne ho eliminate circa 300, forse se ne poteva elminare qualcun altra, ma mi dispiaceva! sono tutte così belle Laughing

Se ve le volete guardare AUGURI vivissimi! sono 26 pagine da 40 foto! ma ce ne sono di molto belle!

Gli Amici di Sempre
Gli Ometti
Le Donnine
Le Sabbie Mobili
Eccoti
Aiutoooo!!!
Surf in USA
Over The Top
Aperitivo VIP on the swimmingpool
Troppo Aperitivo!!!
Beach Boys / Sposo Bagnato Sposo Fortunato
Il Posto delle Fragole
Il Posto della Torta
Kiss Kiss
Love

 Le altre 990 e rotte foto ve le lascio guardare, ogniuno troverà poi le preferite.
Sul sito le ho messe solo in bassa risoluzione, chi ne volesse avere in alta risoluzione per stamparle me lo chieda,ve le mando via mail,farò comunque avere al più presto il DVD con 1.7 Gb di foto ai freschi sposi Wink

–>FOTO MATRIMONIO JIM E SARA<– 

No tags for this post.

Matrimonio Maurizio e Sara

by Zava on

 Amici al Matrimonio di Sara e Maurizio

In foto da sx a dx –> 
Zava – Peccio – Antonio – Jim – Francesca – Stefano – Sara – Paso – Laura – Luca – Enrico –  Ema – Andrea – Paolo – Irene – Giuseppe – Ilaria – Spinazz – Chiara – Silvia

(chi sa i nomi dei ??? me li dice che li sostituisco Tongue out )

C'e l' ho quasi fatta…
Ieri sera ho ri-ordinato le foto del matrimonio di Maurizio e Sara…
è stata un' impresa…
le foto erano quasi 1300…
le macchine fotografiche avevano tutte data e ora differenti…
per metterle in ordine cronologico è stato un dramma…
poi ho dovuto "girarle" quasi tutte, le foto in piedi erano tantissime…
ho elimianto quelle doppie…
quelle fuori fuoco…
ci ho messo quasi 6 ore e non ho ancora finito…  

se riesco oggi o al max domani le metto online…

sto anche preparando il Foto-Dvd con la colonna sonora, ma non credo lo metterò online, lo darò direttamente a loro Cool

Nelle foto ci sono diverse chicche : tantissime brutte faccie, io che spofondo nelle sabbie mobili, diversi "live" , diversi "uomini mezzi nudi" , un tentativo di butarmi in piscina… poi qualcuno mi spiegherà perchè all' uscita della chiesa il bouquet al posto della sposa ce l' avevo io… Embarassed

Ma niente commenti, la giornata è stata molto intensa per tutti, le foto racconteranno tante storie da sole… 

No tags for this post.

Ecco l' elenco definitivo delle canzoni "suggerite" per farvi la Zava's Blog Compilation Summer 2006

1) Maracaibo – Lu Colombo ( Laura -> Foto )
2) La Notte Vola – Lorella Cuccarini ( Peccio -> Foto)
3) La Luna y Tu – Yano ( LuckyBlu77 – DVD Francesco -> Foto )
4) Let's get Loud – J.LO ( Ely MoonsLight -> Sito)
5) My Hips Don't Lie – Shakira ( Jamila -> Foto)
6) The Final CountDown – Europe ( Piccio Bagonghi -> Foto)
7) Sex – Negrita ( Milly -> Foto)
8) Piccola Stella Senza Cielo – Liga ( LadyF )
9) Sei nell' Anima – G. Nannini ( Eleonora -> Foto)
10) Song 2 – Blur ( Valentina -> Foto)
11) LoveGeneration – Bob Sinclaire ( Anonima )
12) Bailando Bailando – Paradisio ( Antonio -> Foto (maglia arancio))
13) Paradiso Beach – Alan Sorrenti ( Zava )
14) Urlando contro il Cielo – Ligabue ( Nik -> Foto )
15) Losing My Religion – R.E.M. ( Giordy -> Foto)
16) Runaway – Bronski Beat & JimmySommerville ( Ghida -> Foto)
17) Su di Noi – Pupo ( Zava )

 

PDF
zava_clog_compilation_cd_cover.pdf

Per chi vuole c'e' anche la copertina del CD stampabile, sia fronte che retro, è un pdf, potete stamparlo con Adobe Acrobat Reader, se non l' avete ecco dove scaricarlo : ACROBAT READER 

Capita raramente di fare articolo di sabato o domenica… ma oggi ne valeva la pena.
Ovviamente non mi resta che scrivere le mie preferite Tongue out
Allora, in primis avevo messo Su di Noi di Pupo, un must che non poteva non esserci, poi è arrivata una canzone che non conoscevo e che mi è piaciuta veramente molto, Sex dei Negrita, suggerita da Milly, eccezionale, bellissima…
L' indecisione per la mia vera canzone era tra Paradiso Beach di Alan Sorrenti, lo stesso di "Figli delle Stelle" e di "Dammi il tuo amore (… non chiedermi niente)" , e Sandra dei 360°…
Visto il periodo ho optato per Paradiso Beach, molto orecchiabile e densa nei contenuti, e poi…, se voglio essere sincero, Sandra è una canzone che mi piace tantissimo, ma era anche legata a qualche ricordo del passato, quindi vai col Paradiso!

Buon ascolto, se avete difficoltà a farvi la compilation contattatemi Tongue out

No tags for this post.

i have a Dream…

by Zava on

ho fatto un sogno.
ho fatto veramente un bel sogno…
era una vita che non mi succedeva, anni direi.

Beautifull Dream

l' altra mattina mi sono svegliato proprio contento, con il sorriso sulla faccia.

Mi sono svegliato consapevole di aver fatto un bel sogno, un sogno bellissimo, di quelli un po' utopistici, ma comunque bello.

Sono quei sogni fatti al limite del dormiveglia, sono quei sogni in cui sei al limite dello svegliarti, sono quei sogni in cui se vuoi puoi anche interagire.

Di solito mi riesce così, i sogni li gestisco io, questo no, di questo ne ero protagonista e vittima, anzi, spettatore appagato, nel senso che attorno a me succedevano tante cose bellissime, unA principalmente.

Uno di quei sogni in cui senti il calore delle persone che ti toccano o che ti sfiorano, uno di quei sogni in cui le emozioni del sogno diventano tue, forse è un po difficile da far capire, spero che abbiate colto.

A volte nella vita succedono cose insapettate, piccole situazioni ambigue, sicuramente questa è la "causa" del sogno.
Strano che questa cosa abbia avuto ripercussioni così positive anche sui sogni… in realtà la cosa mi aveva creato una puntina di disagio…
Meglio, lo prendo come un incentivo, come un segno Laughing

No tags for this post.

Pillola Blu o Pillola Rossa ?

by Zava on

 

Matrix:  Pillola Blu  Pillola Rossa

 

Ricordate i dialoghi con Morpheus del primo Matrix?

Pillola blu ti svegli domani e non ricordi nulla, pillola rossa scopri quant’è profonda la tana del bianconiglio…”

Veramente io… "mi giustifico…"

Che dite ? sono sempre il solito bastian contrario ? Undecided

Come sempre il caso vuole… la settimana scorsa è ha avuto un filo conduttore stranamente omogeneo… ovvero la scelta… ho parlato con diverse persone e diverse persone hanno parlato con me… esattamente 5 se le conto, 6 con me… non male vero ?

Non sono certo qui per raccontare i fatti altrui, al massimo vi racconto i mie, ma questi non posso, però mentre prima litigavo con un computer nei tempi morti facevo una piccola riflessione…
Tutti, tanti, tante abbiamo fatto pensieri, ci siamo dati degli out out, io in primis, e la cosa mi ha un po' incasinato… ci ha incasinato.

– Perchè al referendum devo votare o SI o NO ? a dire il vero a me parte della riforma va bene, un' altra parte no!
– Perchè se devo decidere di chiamare una persona le cose devono per forza andare male o andare bene… per la serie la va o la spacca…
– Perchè se voglio fare una cosa con una persona so che non potro più farne altre con un' altra persona?
– Perchè prima ho interesse a 1000 per una persona e poi il mio interesse scende a 0 assoluto e non posso restare un po' nell' oblio ?
– Perchè negli ultimo 11 mesi mi sono frequentato con 14 ragazze e 6 si chiamavano come la morosa del mio amico geometra Laughing
– Perchè quasi tutti mi spingono in una direzione, verso una persona, ed io non sono sicuro di voler intraprendere quel cammino?
– Perchè dobbiamo concentrarci così tanto su una persona che forse non ci merita e che a mala pena sa che esistiamo quando magari abbiamo molto di più cosi' vicino che a volte non ce ne accorgiamo?
– Perchè quando ci accorgiamo che tutto quello che vogliamo è così vicino abbiamo paura a fare un passo anche piccolo? Forse perchè temiamo di perderlo?

il Bivio

Io ho scelto.
Vado per la mia strada.
Al bivio non vado ne a sinistra ne a destra.
Si va solo avanti, sia quel che sia.

Que sera sera
Whatever will be will be
The future's not ours to see
Que sera sera

What will be, will be
Que sera sera…
E…

No tags for this post.

Zava's Blog  Summer Compilation 2006

click per vedere l' immagine intera

Questa volta ho bisogno di voi!

Parte un' altra pazza idea: la  "Zava's Blog Compilation"

L' idea è un po' pazzerella lo so, ma in fin dei conti come già scrivevo qualche settimana fà, la mia vita a avanza a suon di musica, e tanti di voi, di questi momenti musicali sono partecipi ed alle volte protagonisti.

Bene, l' estate è alle porte a questo punto cosa fare se non un bel CD da ascoltare in macchina, con gli amici, o da soli quando si è allegri o perchè no, quando si è giù!

Le regole sono semplici :

Scrivete nei commenti il titolo/autore della canzone che volete inserire nella compilation
– Se siete al lavoro e/o non volete scrivere sul blog, mandatemi un SMS e lo aggiungerò io nei commenti col mio o col vostro nome secondo vostra indicazione
– Non mettete canzoni che siano più lunghe di 4/5 minuti (Bohemian Rapsody dei Queen è di 7:20 minuti ad esempio…)
– Avete solo una canzone a testa/coppia di morosi
– Sono ammessi tutti i tipi di musica
– L' ordine delle canzoni lo decido io compatibilmente con i generi, ma se ne può discutere nei commenti
– Farò la grafica del CD, sia la copertina che il retro, ma per averla fatta al volo è già veuta benino
– Alla fine verrà pubblicato in un nuovo post l' elenco delle canzoni in ordine
– A fianco del titolo e dell' autore comparirà il nome di chi l' ha richiesta
– Una delle canzoni la scieglierò pure io
– Se qualcuno ha già chiesto la vostra canzone scrivela comunque o fate riferimento, il vostro nome verrà aggiunto
– Non posso dicrtibuire il cd per via della SIAE, ma se avete difficoltà a reperire qualche canzone vi posso far avere il tutto oppure vi "presto" il mio
– il CD durerà al massimo 74min quindi un massimo di 18 canzoni da 4 min

Mi aspetto già da oggi diversi risposte o sms, principalmente dai lettori e lettrici abituali, dai miei "venditori preferiti", alle mie "pescioline" , alla mia "LadyF" , ovviamente gli amici del Knix con "ciao bella" in primis, qualche cliente, altri bloggers, gente che mi legge e nemmeno mi conosce di persona, dai pazzoidi della festa anni 70/80 , dagli amici degli amici, dalla mia parrucchiera, da tutti!

Dai che salta fuori una Bella Storia!

No tags for this post.

Matrimonio Jim e Sara

by Zava on

 W GLI SPOSIII!!!
Matrimonio Jim e Sara

 

Finalmente ce l' hanno fatta Maurizio e Sara si sino sposati!!!
Sabato 10 Giugno 2006 il Jim e la Sara hanno finalmente chiuso il cerchio, già vivevano assieme, sono una coppia forte da più di 10 anni ed ora hanno realizzato il sogno, il matrimonio.

Non mi voglio dilungare in discrosi sulla cerimonia a sul rinfresco, ci siamo divertiti tanto tutti, spero sopratutto gli sposi.
Saranno le foto a raccontarvi la storia della giornata, devo ancora raccoglierle, ma il Peccio era in forma, ne ha fatte per mai più:

Foto Zava : 150
Foto BAS : olte 700
Foto Antonio : ad esaurimenti pila, oltre 400
Foto Luca : Oltre 100

il pranzo a Villa Rovere a Quistello, molto bella, hehe note di colore:
– sono sprofondato nelle sabbie mobili 😉
– bagnetto in piscina
– grado alcolito personale elevato ma contenuto Cool

mentre raccolgo e sistemo per la prossima settimana le foto del matrimoniovi vi rinfresco con quelle dell' addio al celibato : ADDIO CELIBATO JIM

No tags for this post.
Play Off Mantova
Peccio – Vale – Chiara – Bas
Federica – Zava – Jamila

Va bene ci abbiamo provato, non ci hanno voluto in serie"A"…

Che dire… ci abbiamo creduto, tutti, fino in fondo.. ci abbiamo creduto quando abbiamo preso il primo gol, quando abbiamo preso il secondo…
non abbiamo mollato, abbiamo cantato e gridato a squarcia gola anche quando abbiamo preso il terzo, quando la matematica ci dava fuori.
Abbiamo quasi pianto quando abbiamo fatto il goal del tre a uno.

Abbiamo capito che non ci volevano in "serie A" quando hanno dato un solo minuto di recupero al termine dei supplementari, lo abbiamo capito quando sparivanoi i palloni delle riemsse laterali, la abbiamo capito quando non ci hanno dato un rigore anche se uno dei nostri aveva la faccia sanguinante…

Non ci hanno voluto, eravamo troppo umani, troppo umili e troppo veri.
Ma che volete farci, noi mantovani siamo così, per loro, gli altri, eravamo troppo scomodi.

– Grazie Ragazzi perchè non avete mai mollato.
– Grazie presindete Lori perchè hai fatto una scuadra da serie A con "due lire", hai fatto una scuadra di persone vere ed umili.
– Grazie Mister Di Carlo perchè nono hai mai mollato, ci hai tenuto calmi "ma su di giri"
– Grazie Curva Te perchè siete il 12° giocatore in campo quando si gioca in casa
– Grazie Stadio Martelli perchè anche se sei un po' bruttino, in fondo ci piaci così tanto
– Grazie Mantova tutta e i sui tifosi perchè ci hai creduto sino in fondo e quando abbiamo perso non hai mai criticato ma hai sempre urlato "orgogliosi di voi"

Bas e Zava

Bas e Zava
No tags for this post.

Avevo preparato questo articolo dopo la festa anni 70/80 ma non l' avevo ancora messo in pubblicazione, l' altro giorno il Vieno me l' ha re-inviato in email, l' ho riletta e mi ci sono riconosciuto di brutto per l' ennesima volta, so che è lunga, ma leggetela tutta, vi riconoscerete in tantissimi!!!

Pollon

Lo scopo di questa missiva è quello di rendere giustizia a una Generazione, quella di noi nati agli inizi degli anni ‘80 (anno più, anno meno),
Quelli che vedono la casa acquistata allora dai nostri genitori valere oggi 20 o 30 volte tanto, e che pagheranno la propria fino ai 50 anni.
Noi non abbiamo fatto la Guerra, né abbiamo visto lo sbarco sulla luna, non abbiamo vissuto gli anni di piombo, né abbiamo votato il referendum per l’aborto e la nostra memoria storica comincia coi Mondiali di Italia ‘90.

Per non aver vissuto direttamente il ‘68 ci dicono che non abbiamo ideali, mentre ne sappiamo di politica più di quanto credono e più di quanto sapranno mai i nostri fratelli minori e discendenti.

Babbo Natale non sempre ci portava ciò che chiedevamo,però ci sentivamo dire, e lo sentiamo ancora, che abbiamo avuto tutto, nonostante quelli che sono venuti dopo di noi che hanno avuto tutto, e nessuno glielo dice.
Siamo l’ultima generazione che ha imparato a giocare con le biglie, a saltare la corda, a giocare a lupo, a un-due-tre-stella, e allo stesso tempo i primi ad aver giocato coi videogiochi, ad essere andati ai parchi di divertimento o aver visto i cartoni animati a colori.

Abbiamo indossato pantaloni a campana, a sigaretta, a zampa di elefante e con la cucitura storta; la nostra prima tuta è stata blu con bande bianche sulle maniche e le nostre prime scarpe da ginnastica di marca le abbiamo avute dopo i 10 anni.
Andavamo a scuola quando il 1 novembre era il giorno dei Santi e non Halloween, quando ancora si veniva bocciati, siamo stati gli ultimi a fare la Maturità e i pionieri del 3+2.

Siamo stati etichettati come Generazione X e abbiamo dovuto sorbirci Sentieri e I Visitors, Twin Peaks e Beverly Hills (ti piacquero allora, vai a rivederli adesso, vedrai che delusione).

Abbiamo pianto per Candy-Candy, ci siamo innamorate dei fratelli di Georgie, abbiamo riso con Spank, ballato con Heather Parisi, cantato con Cristina D’Avena e imparato la mitologia greca con Pollon.

Siamo una generazione che ha visto Maradona fare campagne contro la droga.

Siamo I primi ad essere entrati nel mondo del lavoro come Co.Co.Co. e quelli per cui non gli costa niente licenziarci.

Ci ricordano sempre fatti accaduti prima che nascessimo, come se non avessimo vissuto nessun avvenimento storico.

Abbiamo imparato che cos’è il terrorismo, abbiamo visto cadere il Muro di Berlino, e Clinton avere relazioni improprie con la segretaria nella Stanza Ovale;

Siamo state le più giovani vittime di Cernobyl; Quelli della nostra generazione l’hanno fatta la guerra (Kosovo, Afghanistan, Iraq, ecc.)

Abbiamo gridato NO NATO, fuori le basi dall’Italia, senza sapere molto bene cosa significasse, per poi capirlo di colpo un 11 di settembre.

Abbiamo imparato a programmare un videoregistratore prima di chiunque altro, abbiamo giocato a Pac-Man, odiamo Bill Gates e credevamo che Internet sarebbe stato un mondo libero.

Siamo la generazione di Bim Bum Bam, Di Clementina-e-il-Piccolo-Mugnaio-Bianco e del Drive-in.

Siamo la generazione che andò al cinema a vedere I film di Bud Spencer e Terence Hill.
Quelli cresciuti ascoltando gli Europe e Nik Kamen, e gli ultimi a usare dei gettoni del telefono.

Ci siamo emozionati con Superman, ET o Alla Ricerca dell’Arca Perduta. Bevevamo il Billy e mangiavamo le Big Bubble, ma neanche le Hubba Bubba erano male;

Al supermercato le cassiere ci davano le caramelline di zucchero come resto.

Mazinga

Siamo la generazione di Crystal Ball (”con Crystal Ball ci puoi Giocare.”), delle sorprese del Mulino Bianco, dei mattoncini Lego a forma di mattoncino, dei Puffi, I Volutrons, Magnum P.I., Holly e Benji, Mimì Ayuara, L’Incredibile Hulk, Poochie, Yattaman, Iridella, He-Man, Lamù, Creamy, Kiss Me Licia, I Barbapapà , I Mini-Pony, le Micro-Machine, Big Jim e la casa di Barbie di cartone ma con l’ascensore.

La generazione che ancora si chiede se Mila e Shiro alla fine vanno insieme.

La generazione che non ricorda l’Italia Mondiale ‘82, e che ci viene un riso smorzato quando ci vogliono dare a bere che l’Italia di quest’anno è la favorita.

L’ultima generazione a vedere il proprio padre caricare il portapacchi della macchina all’inverosimile per andare in vacanza 15 giorni.

L’ultima generazione degli spinelli.

Guardandoci indietro è difficile credere che siamo ancora vivi: viaggiavamo in macchina senza cinture, senza seggiolini speciali e senza air-bag; facevamo viaggi di 10-12 ore e non soffrivamo di sindrome da classe turista. Non avevamo porte con protezioni, armadi o flaconi di medicinali con chiusure a prova di bambino.

Andavamo in bicicletta senza casco né protezioni per le ginocchia o i gomiti. Le altalene erano di ferro con gli spigoli vivi e il gioco delle penitenze era bestiale.

Non c’erano i cellulari. Andavamo a scuola carichi di libri e quaderni, tutti infilati in una cartella che raramente aveva gli spallacci mbottiti, e tanto meno le rotelle!!

Magiavamo dolci e bevevamo bibite, ma non eravamo obesi. Al limite uno era grasso e fine.

Ci attaccavamo alla stessa bottiglia per bere e nessuno si è mai infettato.

Ci trasmettevamo solo i pidocchi a scuola, cosa che le nostre madri sistemavamo lavandoci la testa con l’aceto.

Non avevamo Playstation, Nintendo 64, videogiochi, 99 canali televisivi, dolby-surround, cellulari, computer e Internet, però ce la spassavamo tirandoci gavettoni e rotolandoci per terra tirando su di tutto;

Bevevamo l’acqua direttamente dalle fontane dei parchi, acqua non imbottigliata, che bevono anche i cani!

E le ragazze si intortavano inseguendole per toccar loro il sedere e giocando al gioco della bottiglia o a quello della verità,
non in una chat

Abbiamo avuto libertà , fallimenti, successi e responsabilità e abbiamo imparato a crescere con tutto ciò.

Tu sei uno di nostri? Congratulazioni!

No tags for this post.

Mantova Torino 4-2 Playoff

by Zava on

 Curva te
Curva Te Mantova – Modena

Ieri sera partita da cardiopalma!
Partita di andata della finale dei play off : Mantova Torino
E' stata una partita da annali!
Nei primi 8 minuti mentre ero in macchina col Peccio mentre andavamo al Knix a vedere la partita ci sono stati i primi due goal : il Torino passa in vantaggio e subito dopo il Mantova recupera!
Arrivano le penne e le megapatatine : Mantova 2 , Torino 1, è un boato!
Si continua, arriva la piada, Mantova 3 , Torino 1 Surprised
Non ci creediamo, è impossibile, è un sogno… e poi… Mantova 4 Torino 1 !!! E' delirio puroooo !!!
Solo una paio di piccole delusioni, un' espulsione ed il goal del 4 a 2, piccola rimonta del Torino, vabbè ci stava…
Grandi Grandi Grandi, ieri sera hanno giocato da serie A.
Le immagini più belle : la Curva Te con tutte le strisce Bianco Rosse al cielo e dopo il secondo goal il Presidentissimo Fabrizio Lori che salta sui giocatori! Praticamente un "cuaciotto" !

 Fabrizio Lori Presindente dell AC AMmntova

Al ritorno abbiamo attraversato la città, in centro, c'era gente come quando ci sono le partite dell' italia! Delirio e gioria ovunque! Comunque vada è già un successo! 

Partita commentata via sms a chi non la vedeva… visto che è stato promesso uno streap stile Ferilli se il Mantova dovesse passare a Torino… a questo punto… devo telefonare a Lori, DEVONO ASSOLUTAMENTE VINCERE Tongue out , e dai Fabrizio regala un bel Q7 a tutti se vincono!

No tags for this post.

opss. avevo programmato la pubblicatione per ieri, mi ero dimenticato di spostarlo da "bozza" a "pubblicato", pardon Yell

Domenica 28 Maggio 2006
MOTORADUNO DUCATI FASHION

il primo raduno DUCATI FASHION organizzato dal Ducati Club Mantova si è svolto presso la "Città della moda", il "Fashion District" Domenica 28 maggio con otre 150 moto e 350 iscritti !!!
Ci sono stati momenti a dir pococ eccezionali!
Un bel paio di burn-out, uno subito alla mattina ed uno davanti alla chiesa di Sab Biagio Innocent

Sebbene motorizzao, col il mio scooterone, presi dall' organizzazione sono finito nella macchina di testa che guidava il motogiro a fare le riprese, sull macchina aravamo io Antonio, la Chicca el il Peccio chef aceva da fotografo!!

Peccato non essere stati sulla macchina della RedBull, ciò nonostante ci siamo divertiti di brutto anche sull' Ibizina !

Ecco i momenti da non dimenticare :

gli amici della Seat
il riposo del guerriero dopo il burn-out
Ci sono anch' iooo!!! (con Bata-DJ)
W le donne 1
W le donne 2
W le donne 3
Ops !!! il bagnetto!

Bellissima giornata, anche se devsatati dal giorno prima dal concerto del Liga e con le spalle solo poche ore di sonno, ne è valsa la pena, e poi visto il risottino che c'era ancora di più!!!

Eccovi tutte le foto :

–>MOTODADUNO DUCATI FASHON<–

No tags for this post.

Foto addio al Celibato Jim

by Zava on

finalmente ce l' ho fatta, ho raccolto e sistemato le foto… erano più di 600, le ho raddirezzate e messe un po' in ordine… ops mi sono dimenticato quelle di luca, ma comunque bene o male ci stanno dentro… le ho ridotte a poco più di 400… che per una serata dovrebbero bastare Smile (questa volta non ci sono i link alle immagini a dimensione originale, se le votete chiedetemele col numero, erano quasi 1.6 gb di foto!!!)

 

 

Abbiamoconvinto Maurzio, il Jim, che saremmo andati via 3 giorni in moto, povero, mentre invece serata univa vestito da toni manero alla mucca della zia !!!

 

Jim Toni Manero 
 

baldoria alla Mucca della Zia

danza del Ventre
 
canti balli e dannisempre alla mucca…
 
Poi tutti al lime !!!

Bicchiere di latte? anche due Tongue out
 

 

No tags for this post.

Confidenze …

by Zava on

Hot Thong : ovvero il perizomino ;)

mmm…
pensavo ad una cosa…
ho un' amica e  mi dice sempre che sono un bambino, ovvero, mi dice che sono più bambino di lei Tongue out
Credo che abbia ragione… questa volta ne ho le prove.

Ieri in un momento di "relax" ho ripensato un po' alla settimana scorsa, al concerto del Liga, al motoraduno, agli amici ed ad una serata al Lime.
Ecco… mi volevo soffermare sulla serata al Lime
Come al solito si strova sempre gente che si conosce… a dire il vero ci si era mezzi messi d' accordo per sms…
Insomma, bicchierino di Fos Marai, qualche balletto su e giù dal palco e poi un po di relax con qualche amica a parlare.
Insomma, non so come, non capisco perchè, non so come ho fatto, mentre parlavo del più e del meno seduto sul divanetto rosso con un' amica mi metto a "giocare" con la sua mini…
A dire il vero era una bella mini, bella corta Laughing, insomma, mentre si parla continuo a giocherellare, quasi del tutto indifferente, come si giocherella con "una biro sulla scrivania"…
e continuo…
e comincio a sbottonare, prima un bottene, poi il secondo …
tutti… forse erano tre o forse quattro…
Insomma, finiti i bottoni, "apro" i lati e mi metto a giocare con la string del perizoma… SurprisedSurprisedSurprised

Immediatamente non me ne rendo conto… passano pochi secondi, forse meno… forse non ce ne rendiamo ben conto nessuno dei due…
Poi ci siamo guardati, un sorriso un po' perplesso da parte di entrambi, ci si mette a ridere, ritraggo la mano, richiude e continuiamo col discorso.

Solo adesso mi rendo conto che questo "giochino" non è così comune… insomma, non capita poi così di frequente a tante persone (a dire il vero nemmeno a me).

Comunque fatto sta che nel gesto non c'era alcuna malizia, nessuna malizia esplicita almeno, magari inconscia può essere, insomma, è una gran bella ragazza, ma  il gesto è stato spontaneo, di quelle cose che "nascon da sole" e credo analogamente di non essere stato fermato per una questione di fiducia, o meglio come dico nel titolo di confidenza.

Fa piacere avere confidenza con persone che di te si fidano e non temono i tuoi gesti.
E bello avere amiche che restano da te a dormire in tranquillità, magari anche con tanti abbracci, è bello andare a trovare un' amica che è a casa da sola tanto per fare due bagole, anche se poi si tira le due "perchè così stasera andiamo a letto presto" , e bello che quando arrivi in un locale e non ti accorgi che c'e' qualcuno che conosci senti all' improvviso qualcuno che ti salta al collo e ti riempie di baciotti
…è bello ricevere messaggi a tutte le ore del giorno e della notte di chi ti fa confidenze personali, spesso intime…

 

No tags for this post.