CIAO ICIO

by Zava on

CIAO ICIO
ti ho conosciuto una seradi fine agosto, ci hai fato una pizza con tutto quello che potevi.
ti ho conosciuto poco ma è stato sufficiente per capire che eri una persona a dir poco esplosiva.
una moto ti ha portato via una fredda sera di ottobre.
non ho molte parole per spiegare l’ effetto che questa cosa ha avuto su di me, ma ? stato come un pugno nei reni, mi ha paralizzato.
Ciao fornaio.
No tags for this post.
?
?
Claudio Baglioni – Cuore d’aliente

Io l’ombra che and? via
costeggiando il muro o restando l?
l’uomo che cerc? la sua profezia
dritto nel futuro e poi si smarr?
Suono di tam tam, io ci ballo su
da tutta una vita fulminea
come un viaggio in tram che ti siedi gi?
? il capolinea

Io l’onda che si alz?
su dal mare scuro dell’umanit?
l’urlo che si ud? quando rimbalz?
forte sul tamburo della libert?
Sogno di colei che ? la mia follia?
e mai questa ferita rimargina
che dai libri miei ha strappato via?
l’ultima pagina

Sono acqua di foce ed ? una croce?
non sapere mai se la mia voce ? fiume o oceano
e non c’? no fiume che due volte sia capace
di bagnarmi e darmi pace perch? il tempo se ne va
e tutto tace

Io resto qua nell’irrealt?
nell’immenso velo?
del mio cielo a met?
Sar? una nuova et? o solo un’altra et?
il volo di un eterno istante?
del mio cuore d’aliante

Io l’indio che part?
nel cammino duro di cercare s?
l’arco che lanci? una freccia qui
dentro un cuore puro, luogo che non c’?
Suono di amnesie che non dormo pi?
ma non ho finito di esistere
cono quest’energia cresco la virt?
di resistere

Sono acqua di fonte che al suo monte?
non pu? ritornare, il mio orizzonte ? solo vivere
e vivere da solo come un sasso in un torrente?
che non ferma la corrente perch? il tempo se ne va
e lascia niente

Io resto qua nell’irrealt?
nell’immenso raggio?
del mio viaggio a met?
Sar? una nuova et? o solo un’altra et?
il volo di un eterno istante?
del mio cuore d’aliante

A combattere il tempo come si fa
si pu? bettere solo a tempo di musica
non ti abbattere al tempo che se ne va
lo puoi battere ancora a tempo di musica?
sul tempo che va a tempo di musica?
nel tempo che va

Io resto qua nell’irrealt?
nell’immenso fondo?
del mio mondo a met?
Sar? una nuova et? o solo un’altra et?
il volo di un eterno istante?
del mio cuore d’aliante

Io (a combattere il tempo)?
l’ombra che and? via (come si fa)?
costeggiando il muro (si pu? battere solo)
o restando l? (a tempo di musica)
l’uomo che cerc? (non ti abbattere al tempo)
la sua profezia (che se ne va)
dritto nel futuro (lo puoi battere ancora)
e poi si smarr? (a tempo di musica sul tempo che va a tempo di musica)

No tags for this post.
Stefanino Kea in Modalità Daitarn3

Daitarn 3 e Canne di Sampei

Il 27 Giugno scorso grande concerto delle “Canne di Sampei” (http://www.cannedisampei.com/) l’ ormai celebre Cartoon Cover Band con la mitica Giorgia Cosplay (http://www.giorgiacosplay.com/) al Bar Km3 a Levata, giusto a fianco della Z-Service (http://www.zetaservice.it/)
Decisamente un bel concertino che ha tenuto banco tutta sera inchiodando decine e decine di persone a canticchiare i motivetti dell’ infanzia 😉
Superstar della serata Conan e la sua conpagna Lana !!!
Grande ovazione quando Giorgia è apparsa (s)vestita da Lamù !!!
Vi lascio alle foto della serata in cui trovate l’ immancabile Pollon,  GiudoBoy e Carletto con i Mostri

Quarto CompleBlog

by Zava on

quarto CompleBlog !

20 Agosto 2004 ore 1:00 vedeva la luce lo ZAVA ‘S? BLOG

Gli articoli si sono un po’ diradati nel tempo, i temi e gli argomenti sono un po’ cambiati, ma lo spirito e la voglia di raccontare, raccontarsi e raccontarvi ? sempre quello.

Grazie ZAVA

No tags for this post.
Ragazza in Bikini nelle Sabbie Mobili
Ogni tanto mi diverto a leggere le statistiche del blog, più che altro mi concentro sulle “keyword” ovvero le chiavi di ricerca che portano la gente sul blog… questa veramente le batte tutte !
Qualcuno ha cercato su google : “ragazza in bikini nelle sabbie mobili” (Risultati ricerca su Google)
… ora io capisco tutto… capisco la curiosità …
… capisco che è il 16 agosto e mancano 5 minuti alle 14.00 ….
… capisco che è un IP di Milano città e a Milano chi cazzo c’ è il 16 agosto …
… figlio mio, capisco che ti senti solo e ti fai le pippe… ma sta povera ragazza in bikini nelle sabbie mobili noooo 😉
Capisco di più la tipa che vuol sapere se alla Duna degli Orsi a Marina di Ravenna ci pu? andare perizomata :-p
Duna Degli Orsi Marina di Ravenna in Perizoma

Il sesso può uccidere ?

by Zava on

Il sesso può uccidere ?Hot Blonde Net Bra and Hot Thong

Riporto questo passaggio di Cameron a Chase in “Dr. House” :
Sai che succede al corpo umano durante il sesso?
Le pupille si dilatano,
le arterie si restringono,
la temperature sale,
il cuore corre,
la pressione sanguigna va alle stelle,
la respirazione si fa veloce e superficiale,
il cervello comincia a lanciare impulsi elettrici all’improvviso,
spuntano secrezioni da tutte le ghiandole e i muscoli si tendono e hanno spasmi come se sollevassero tonnellate.
E’ violento, è brutto ed è sporco.
Se Dio non l’avesse reso incredibilmente piacevole l’umanità si sarebbe estinta milioni di anni fa.
Agli uomini va bene perch? hanno un solo orgasmo, ma lo sai che le donne possono avere un orgasmo di un’ora?

E’ anche interessante notare che mentre cercavo queste parole ho notato che diversi blog maschili non riportano l’ ultima frasa… che sia ansia da prestazione ? 🙁

Toga Pary al Knix !

by Zava on

Toga Part al Knix Knox
Toga ! Toga! Toga!
All’ urlo di Toga! Toga! Toga! Iena ha risposto all invito al Toga Pary svoltosi al Knix sabato scorso 😉
Mai come in questa occasione il termine “imperiale” potrebbe essere pi? appropriato!
Speravo fossimo un po’ di più i “togati” della serata, ma eravamo quelli giusti 😀
L’ atmosfera della festa era di quelle dai grandi banchetti, peccato che si sia esclusivamente brindato!, 15 bottiglie di rum hanno raccontato i sopravvissuti 🙂

Una piccola carrellata dei super togati :
Insomma, baldoria dalle 10 e 30 sino alle 2 passate, il livello alcolico era abbastanza alto, ma ci siam divertiti tutti in tranquillità, c’e’ pure stato lo spazio per qualche balleto con Giube D.J. !
Eccovi le foto della Serata, sono una cinquantuna circa :

RiccioPeccio – BellaGioiaNik – RoccoZava

Carnevale 2008 tra Km3 e Knix

Facciamo un po’ di remember invernale 😉
tanto con queste fredde serate di luglio…

Drin Drin…
Beep beep…
2 febbraio 2008 ore 21.00 è carnevale e suona il cellulare…
Cosa facciamo stasera è è carnevale ?!!!
Ma io non ho preparato niente !!!
Non è un problerma, nastro isolante neroo alla MacGuyver, Camicia rossa e Patatine fritte, ecco pronto un Rocco Siffredi improvvisato per andare in giro a fare gli asini 😉
Caffè e digestivo tattico a levata al Km3 poi direzione Knix Knox dove sapevamo di trovare altri pazzoidi come noi 😉
Luca
Steno
e le immancabili e bellissime Milly e la Zia !
Serata tranquilla, a mezzanotte tutti a letto ma contenti e felici come al solito!

Ligabue al Forum Dach Assago

Non avevo pubblicato in passato queste foto, mi sembravano superflue, ma visto che la settimana scorsa c’e’ stato un boom di visite sul blog cercando i vecchi concerti, vi propondo le foto fatte il 17 dicembre 2007 al Datch Forum di assago.

Al cencerto siamo andati Io, Moni(c), la Gio d Andrea, fan sfegatato del Liga 😉 Zava - Monic - Gio - Andrea Concerto Ligabue al Datch Forum di Assago
Ovviamente tutte le date del concerto al Forum di Assago erano in sold-out, tutto esaurito!
Siam stati abbastanza fortunati perchè abbiamo assistito al concerto all’ interno dell’ “anello/passeggiata”  quindi, anche come lo testimonia la foto sopra eravamo abbastanza vicini 😉

Dopo Mantova, Campovolo, SanSiro ecco ora il Forum di Assago aspettando l’ arena di Verona a settembre.

Devo ammettere che anche il palazzetto non è male come emozione, si è molto a contatto con luciano e si è molto avvolti dalla musica e dalla gente,non avvolti dal boato come SanSiro, ma devisamente molto forte coem senzazione.
L’ emozione della serata è arrivata con “Piccola Stella senza Cielo” durante la quale un’ acrobata volteggiava sopra le nostre teste sostenuta solo da due drappi, bellissmo ed emozionante!

Vi Lascio alle foto ed ai filmati :

–> FOTO CONCERTO LIGABUE DATCH FORUM ASSAGO 2007 <–

Filmati (tasto dx salca come…):

Introduzione ed Apertura “Milano 4”
Hai un Momento Dio
Ho Messo Via
Certe Notti
Piccola Stella senza Cielo + Esibizione Aerea !!! Belissimo !!!!
Balliamo sul Mondo
Urlando Contro il Cielo

To Be Free

by Zava on

Cuore e Musica
«La libertà non sta nello scegliere tra bianco e nero, ma nel sottrarsi a questa scelta prescritta.»
Devo aver sentito o letto questa frase qualche giorno fa…. non ricordo dove e credo importi poco.
Semplice, chiara ed efficace.
A volte i pensiei più semplici sono anche i più profondi.
Non mi è mai piaciuto scegliere, al bivio ho sempre preferito la strada alternativa e credo che questa frase mi rispecchi molto.

Theodor AdornoPer questa perla di saggezza dobbiamo ringraziare  questo signore.
Si chiama “Theodor W. Adorno” è un tedesco, nato l’ 11 settembre 1903, sociologo, musicologo (guardacaso) e filosofo.
DesmoGriliata Primo Maggio 2008 al Quuens a Suzzara
E’ passato più di un mese, ma non si può non scrivere e raccontare della lunga giornata del primo maggio con il Ducati Club Mantova 😉
Il primo maggio 2008 è stata una giornata molto lunga, iniziata alla mattina alle dieci e finita la bellezza di 12 ore dopo! alle 10 di sera ed oltre!
Ops ! Uno dei tanti perizoma della giornataIl ritrovo era stato fissato per le 9.30 di mattino nel piazzale del Queens (http://www.queens-restaurant.it/) a Suzzara, il locale che poi avrebbe ospitato tutti gli eventi della giornata, motogiro a parte 😉
Pesante alzarsi alla mattina del primo maggio… siam partiti per il motogiro nella bassa mantovana verso le 11 dopo che i vari ducatisti si son dilettati nella piacevole tecnica della rimozione di un apparato chiamato DB-Killer dallo scarico 😉 giusto per dendere più piacevole la giornta!Zava in Ducati Style
Al rientro dal motogiro la pappa!!!
Bhe dopo un oretta di moto ci vuole un bel pranzo di ristoro, quindi come nella migliore delle tradizioni grigliata!
Il pomeriggio è trascorso in maniera molto intensa e quando dico molto intendo veramente molto!
Perchè vi chiederete voi?
Nel pomeriggio si son suggeguiti :

e
ed il bello è che le miss si son tolte le magliette e son rimaste a poppe al vento 😉
Desmo Girls Le ragazze del Queens in stile Ducati

Festa Anni 60 al Knix

by Zava on

Va bene, lo so… lo ammetto… sono in ritardo…
La festa anni 60 al Knix Knox si è svolta il 28 marzo 2008 😉
Festa Anni 60 al KnixCome al solito si decide un tema e ci si organizza no ?
Il tema degli anni 60 per una festa è davvero impegnativo…
Quegli anni sono stati molto attivi sotto tutti gli aspetti della vita sociale…
Allora come Vestirsi ?
Da Beattles ? Da Fricchettone ? Qualcosa tipo Flower Power ?
Oppure la classica giacchetta colorata ?
Abbiamo pensato a tutto… mi son pure cuccato qualche film musicale dell’ epoca con Celentano, Morandi e Little Tony … ma ninete gli uomini avevano tutti abbigliamenti del piffero… Festa Anni 60 al Knix
Le donne invece no problem!
Abiti colorate, gonne al ginocchio oppure figlie dei fiori…
o meglio ancora qualche bel vestitino spaziale tipo quelli dei film di James Bond di quell’ epoca 😀
Ci siamo un po’ diversificati…
Festa Anni 60 al Knixio come al solito ho messo la parruccona rosa che avevo messo anche per gli anni 70 con una camicia colorata, il Ghido camicina bianca molto stile inglese, nik completino colorato e le girls hanno regalato fiori, insomma avevamo del ragazze del ’68 ed anche quella del ’69 Innocent

Ecco un veloce elenco rei partecipanti :

Power Laura!
Chiara & Chiara
BeatGhido & FlowerRoby
Quelle del ’68 e del ’69
Mary e Mela
Space Silvia
Sono ragazzziiiiii

E poi i ringraziamenti allo staf dello Knix Knox che ci aiutano a tornare un po’ bambini e spiriti liberi in queste avventure goliardiche sempre e rigorosamente fuori stagione:

LucaBibi & SaraLaurina???

Ecco il set definitvo delle foto, son quattro belle pagine di gioia :

–> FOTO FESTA ANNI 60 KNIX KNOX <–

Balorda 2008 Sozzigalli di Soliera Modena
Bene, dopo diversi mesi ripendo in mano il blog… computer permettendo…
Di cosa parlaimo?
Neanche a dirlo di una festa, di una festa a tema, parliamo della “Popolarissima della Balorda” giunta alla sua Edizione 2008, quest’ anno il tema per la festa era “B” come Balorda 😀Balorda 2008 Sozzigalli di Soliera Modena
Allora  iniziamo col dire che la balora è una manifestazione che si svolge a Sozzigalli nel comune di Soliera in provincia di Modena, ogni anno c’e’ un tema e bisogna accorrere alla manifestazioni mascherati secondo l’ argomento proposto! Non è tutto, il vero cuore della manifestazione è la corda in bici con le biciclette a tema! Maggiori informazioni sulla storia e le foto delle passate edizioni sul loro sito ufficiale : http://www.balorda.biz/
Come non accorrere vestiti a tema… “B” come …
– Boia (Zava)
– Brutta Ballerina (Toch)
– Bella Ballerina (Cri)
– Bambino (Ghido)
Ma come al solito veniamo alle foto della giornata e cercherò di elencarle un po’ tutte :
Bici con Damigiana
Bici della Boia con Forca
Bagno 1 e Bagno 2
Bidelle Balorde
Big Bubble
Bestemmia (… e voglio vedere se la capite io ci ho messo 20 minuti …)
Brasile
Birra
Barbecue
Bellezze Al Bagno
Barca dei Birati dei Baraibi
Blues Mobile
Boss Hogg , il presidente 😉
Bad & Breackfast col Bassotto
Bacco Girl
Batman
Bidone Balordo
Balconate Perizomate
– altra Bici Barbecue
Babbo Natale
Bambino Balordo
Berlusconi
Bersaglio 1
Bersaglio 2
Brutte Ballerine
Budda
– Famiglia Banda Bassotti
Bionde
Baco Girls
BraveHeart
– altra Balconata
Blutut
Bacio Prerugina
Birra Morettona
Bue
Banda Bossitti al femminile
– i Bergomi
Bega o BarbaPapà ? [CRI ipse dixit]
– la Battaglia delle Bidelle
Brasiliani
BikeBomb
Ballerine e Brutta Ballerina
Blues Brothers
Bender di Futurama
Bellezze al Bagno
FanBagno
Barbecue
Benedetto XVI
BinLaden
Porca Boia
Bebe a Bordo
BabyBar (si ringraziano i bambini che spinavano Becks a gratis 😛 )
Beduine
Biscotti Abbracci
Biscotti Pan Di Stelle
Bavaresi
Banana
Boia (lo Zava !!!)
i Balli 😉
Baldracca e Boia
Banane Bollino Blu
Vi posto anche qualche link :
Sito ufficiale : http://www.balorda.biz/
Video su Youtube : http://it.youtube.com/
e finalmente :

Festa della donna 2008 al Knix

by Zava on

Festa della Donna 2008

Devo anche scrivere qualcosa ?
Cioè… credo che la foto parli da sola no?
Allora… da sinistra a destra : Davinia, Alberta, Nicoletta e Davinia 2 😉
ovvero il Babbu, Doc, Nik e Zava

Se c’e’ una cosa che tutti sanno è che per l’ 8 marzo, la festa della donna, gli uomini al Knix Knox non entrano…
nessun problema ! basta presentarsi vestiti da donne! (lo so che donne è una parola grossa…)
C’e’ solo un aggettivo per descrivere la serata : “IMPERIALE” , del tipo una cosa da “110 e lode con bacio accademico” 😀
Appena la Vero mi passa le foto della serata vi pubblico qualcosa di indimenticabile!
Nel mentre ringrazio la Vero per averci supportato e fatto truccare a casa sua, la Laura (la Romana) per avermi truccato, e l’ altre Laura (la Radiologa) per avermi prestato il completino a Pois 😉

Piccola nota di colore, quest’ anno ricorreva il decennale del primo travestimento e guarda caso era un’ altra festa della donna : FESTA DELLA DONNA 1998

Noi… parte seconda…

by Zava on

ho visto che il primo NOI vi è piaciuto particolarmente, vi propongo al seconda parte 😉

clikka su continua per leggere tutti i noi 😉

Noi,
noi che spendevamo la nostra paghetta per comprarci il corriere dei piccoli
noi che sparavamo con le pistole….della polistil
noi che compravamo i dischi originali perché costavano poco
noi che sognavamo di possedere una salta fossa
noi che d’estate giocavamo a rialzo sul marciapiede
noi che rispettavamo i più vecchi
noi che giocavamo alla guerra come se fosse un ricordo lontano
noi che spendevamo tutti i nostri averi per indossare le Timberland, la cintura di el charro e le felpe della best company
noi che credevamo alla democrazia
noi che facevamo la gara della bolla più grossa con le big bubble
noi che le uniche pastiglie che conoscevamo erano le aspirine per curare la febbre
noi che se venivi bocciato a scuola o rimandato scattava il terrore in casa e andavi in castigo
noi
noi
noi
noi che rispettavamo i muri e i monumenti delle nostre città
noi che il computer era il commodore 64
noi che eravamo orgogliosi di essere Italiani
noi che per caricare un gioco sul computer ci mettevamo 20 minuti con le cassette che emettevano  quel rumore tipo fax
noi che il cellulare era quello dei carabinieri
noi che ci vantavamo con gli amici di averle toccato una tetta
noi che passavamo i pomeriggi con gli amici in piazzetta a parlare di garelli vip 4 elaborati
noi che il danno più grosso che facevamo era rubare le matite alla rinascente
noi che i nostri miti erano super eroi e non froci della tv
noi che guardavamo buona domenica perché era divertente
noi che per invitare fuori una ragazza dovevamo chiamare a casa e superare il filtro della mamma
noi che ci sentivamo fighi se avevamo il carburatore dell’orto del 19 pari sulla vespa
noi che sfrigolavamo in bocca con i frizzi pazzi
noi che ci facevamo le pippe con la postalmaeket, con corpio e con blitz
noi che nevicava in città e si scendeva dalla collina con i sacchetti della spazzatura
noi
noi
noi
noi che a natale c’era sempre il film di asterix
noi che avevamo la penna da 12 colori la gomma profumata e la replay cancellabile
noi che facevamo la capannetta sull’albero
noi che bevevamo dalla fontana dei giardinetti o dalla stessa bottiglia senza prendere le malattie
noi che la frutta si mangiava con la buccia senza metterla a bagno nel lisoform
noi con l’ippopotamo della pampers il gufo della dolce ochessina e il delfino del galak
noi che mangiavamo le goleador dopo l’allenamento
noi che mettevamo i jeans con i risvolti scozzesi
noi che facevamo 5 sacchi di miscela al motorino
noi che i giocatori nelle squadre erano più o meno gli stessi e gli stranieri erano meno degli italiani
noi che leggevamo la pubblicità degli occhiali a raggi X sull’ultima pagina del tele 7
noi che tagliavamo il tonno con un grissino
noi che giocavamo in piazzetta con il tango e il supertele
noi che a quelle che ci piacevano gli scrivevamo la letterina
noi che ci coprivamo le mani di vinavil per poi toglierlo come pelle secca
noi che Samantha Fox era porno
noi che le sigarette facevano male anche se non c’era scritto
noi che l’unione sovietica era ivan drago

NOI CHE SIAMO ANCORA QUI E CERTE COSE LE ABBIAMO DIMENTICATE E SORRIDIAMO QUANDO CE LE RICORDIAMO, NOI CHE SIAMO STATI QUESTE COSE E GLI ALTRI NON SANNO COSA SI SONO PERSI

No tags for this post.