Teletubbies nella notte…

by Zava on

tanto tempo fa mi ero ripromesso di raccontarvi qualche aneddoto divertente delle mie notti…
gli aneddoti sono ovviamente legati ad esperienze che spaziano dal demenziale al piccante Tongue out

meglio non entrare in merito a tempi luochi e protagoniste, però ci sono almeno tre o quattro cosucce che col tempo vi racconterò

cominciamo da questa : "Teletubbies Hard"

 

TeleTubbies

 

Era una piovasa sera di un marzo pazzerello, forse l' anno scorso o forse no, chi può dirlo…
Si stava belli beati e pacifici coricati nella Zucca a darsi qualche bacino… Una cosa tira l' altra e le mani tirano via i vestiti…
Mentre ricevo qualche piacevole bacino sul villoso ventre e qualche piacevole carezza qua e là mi faccio i miei viaggi mentali…
… molto rilassante la cosa …

Ad un certo punto vengo quasi incenerito da un dubbioso sguardo…
non posso fare altro che rispondere
"Eh… mi sono distratto Embarassed"
a quel punto non ce la faccio più e realizzo come mi sono ditratto…
scoppio a ridere a crepapelle come un cretino… una di quelle ristate incontenibili… quando non ti riesci a fermare…
quando chi è con te è seria e te ne rendi conto e ridi ancora di più !
"E a cosa pensavi ?"

"ehmm…Ai Teletubbies che scendono da una collinetta !!!" e scoppio ancora a ridere
Non chiedetemlo, non ho una spiegazione, ma è così…

Forse le rotondità della popputa signorina mi hanno fatto venire in mente delle colline, forse perchè in un momento buio avevo bisogno diqualcosa di colorato, forse perchè la mia mente è malata… lo sò sono un caso perso….

Oggi cercando le foto dei Teletubbies ho trovato la "Teletubbies House" , inquietante… eccola :

Teletubbies House

Con un clickpotete ingrandirla…
Se la guardate bene ed avete un minimo di malizia, beh… a me quella casa deve aver ricordato quelle poppe …
anzi, meglio! quelle poppe mi han ricordato la collina e la casa dei Teletubbies Tongue out

No tags for this post.

Written by: Zava

No Comments

laico

Ma qual ? il problema se la Chiesa dice la sua opinione e chiede che i parlamentari cattolici la ascoltino? Non impone perch? non ne avrebbe neanche il potere, semplicemente chiede. Poi il Parlamento valuta

E occhio alla pedofilia: se lo Stato italiano punisse i pedofili che scopre come ha fatto la Chiesa al suo interno…

Reply
Zava

Vedi caro “Laico”
sono so dove tu abiti… ma forse ti sfugge una cosa…
In italia la chiesa conta pi? della gente per la politica…
vedi un prete che parda ai fedeli ? in grado di dirottare decine di migliaia di voti…

uindi la chiesa non sta semplicemente chiendo… sta cercando di far sentire tutto il suo peso politico…

d’ accordissimo per? sulla libert? di espriemre un pensiero come tu hai fatto 😉

Zava

Reply
laico

Certo che cerca di far sentire il suo peso politico, qual ? il problema? Se lo fa Montezemolo a favore dell’industria o il Wwf per gli animali va bene, se lo fa la Chiesa per i temi che le stanno a cuore non va pi? bene che un gruppo di pressione si faccia sentire? A me piacerebbe che si avesse il coraggio di dire no alle richieste della Chiesa, non che si protestasse se parla perch? nessuno va zittito in democrazia.

Per altro ? discutibile che la Chiesa sia ancora in grado di dirottare tutti questi voti: referendum su divorzio e aborto dicono che in questo paese ci sono tanti “cattolici adulti” che vanno a messa ma poi alle urne ragionano con la propria testa

Reply
Zava

Ciao Laico!

Credo che potremmo discutere per anni di queste cose senza venirne a capo con eccellenti motivazioni pro e contro certe politiche!
Ci mancherebbe altro 😉

Sai, forse non era chiaro, ma il punto di fondo nasce dal fatto che ? ora che la chiesa faccia qualche passo avanti, la gente ha bisogno di sentirla pi? vicina “fisicamente” che “morlamente”

Perdonami, ma non credo che se vado a messa tutte le domenice andro in paradiso e se non ci vado ma faccio mille altre cose buone mi spetti l’ inferno.
Il papa stesso lo diceva in questi giorni… “L’ inferno esiste”
Eh lo so putroppo ? nella vita di ognuno di noi 🙁

Fortunatamente spesso i sacerdoti sanno essere molto presenti nelle vide di chi ha bisogno.
La chiesa, quella vera ? fatta di questi piccoli grandi uomini.

Davide

Reply
Giampiero

Caro Zava, ? tanto tempo che ti seguo e mi dispiace sentire queste tue parole cos? dure, ma non ti preoccupare, continuer? a leggere ugualmente il tuo simpatico blog
Tutti gli interrogativi che ti poni sono indice di intelligenza.

Volevo chiarire alcuni dettagli:

1) La Chiesa (Chiesa=Clero + fedeli) ha un unico grande compito “annunciare la Parola di Dio” per mezzo della quale gli uomini si convertono,tutto il resto ? secondario.
L’ assistenza sociale ? compito dei Governi non della Chiesa.
Essa fa comunque tante opere di bene come conseguenza della conversione stessa e perch? attraverso di esse ci si converte.

2) Adamo ed Eva sono metafora dell’ esperienza che il Popolo di Israele ha fatto di Dio.
Attraverso questo racconto, il Popolo di Israele ha cercato di dare una spiegazione alla creazione del mondo.
Esso non va preso letteralmente.
Se avrai modo di Leggere l’ introduzione alla Genesi della Bibbia di Gerusalemme (CEI), li ? spiegato tutto molto bene.

3) I trentenni di oggi non credono pi? nel matrimonio perch? non ne hanno capito il vero senso vocazionale e di missione.
Non ci si sposa solo perch? ci si ama e perch? si vuole essere felici, bens? per compiere una missione ovvero vivere in semplicit?, Santit? e giustizia come la Sacra Famiglia di Nazareth.
Questo per cercare di raggiungere la Santit? (che ? lo scopo di tutti gli uomini per essere pienamente felici su questa terra) e per essere segno per gli altri.

4) La Chiesa ha tutto il diritto di dire la sua e di mettere in guardia gli uomini, perch? sa che deviare dalla retta via porta solo sofferenza e dolore.

5) Il Crocifisso nelle classi ? una cosa importantissima perch? assieme ad una corretta educazione Cristiana aiuta ad alimentare la Fede.
I bambini lo guardano, si interrogano e se dall’ altra parte ci sono genitori Cristiani gli sanno spiegare che quell’ uomo appeso a quella Croce ha salvato l’ umanit? intera ed ha aperto la strada alla Salvezza pe tutti noi.
Il fatto di stare li in alto sopra tutto, indica che ? la cosa pi? importante nella vita di un Cristiano.

Perch? la Chiesa ? tanto sicura di quello che dice ?
Perch? ogni Cristiano che faccia un Cammino serio di conversione ha sperimentato che nulla ? a caso e che Dio opera nella nostra vita concretamente.
Il nostro Dio non ? uno che rimane li nell’ alto dei Cieli.
Ci indica una strada di Salvezza e di felicit?, calati nella realt? in cui ci troviamo, qualunque essa sia.
Un Cristiano ha sperimentato che nella Croce, che tutti abbiamo, c’? la Salvezza.

Il Cristianesimo non ? l’ unica Religione ?
Lo sappiamo, ma sappiamo anche che se nelle altre c’? forse una parte della Rivelazione, nel Cristianesimo essa si rivela del tutto ed in modo definitivo.

Con simpatia
Giampiero

Reply

Rispondi a Zava Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *